Acconciature

15 acconciature che vi faranno rivivere gli anni ’60!

Una serie di fantastici spunti per poter rivivere gli anni ’60 con acconciature vintage da riproporre nella primavera 2016!

acconciature anni 60

Il vostro desiderio è quello di sfoggiare una chioma anni ’60? Dai capelli lunghi a quelli corti, desiderate ripercorrere le fortune di Brigitte Bardot o di Twiggy? Ebbene, niente di più semplice, soprattutto considerando il fatto che le acconciature anni ’60 sono tornate prepotentemente di moda anche nei giorni a noi più recenti, pur con qualche piccola variazione e alcuni aggiornamenti.

Acconciature anni ’60 per chi ha i capelli lunghi

ANNI-60

Cominciamo con i capelli lunghi. Qui le acconciature anni ’60 possono concentrarsi sui look mossi, purchè voluminosi. Potete arrangiare la vostra chioma in gradevoli semiraccolti, molto semplici da fare e davvero molto casual. Oppure, se preferite, potete puntare dritti verso le code, da realizzare piuttosto alte sul capo, e raccogliendo solamente la parte centrale delle lunghezze con ampi ciuffi che potranno ricadere sulle spalle.

Acconciature anni ’60 per chi ha i capelli corti

Se invece desiderate sfoggiare una bella acconciature anni ’60 con i capelli corti, potete trarre ampia ispirazione dai pixie cut di questo magico periodo. Prendete pertanto in considerazione la possibilità di sfoggiare una bella chioma corta, preferibilmente liscia, con un ciuffo o con una frangetta molto scalata. In questo modo riuscirete ad apprezzare in maniera estremamente fondamentale il vostro viso, da apprezzare con dell’apposito trucco per gli occhi, che diverranno il punto di attrazione più importante per la vostra bellezza. Non dimenticate inoltre la possibilità di integrare il tutto con degli ottimi accessori di capelli, perfetti per poter completare il look.

Fotogallery, 15 stili sixties!

Concludiamo anche il nostro approfondimento odierno con una nuova fotogallery. Al suo interno troverete 15 stili tipici degli anni ’60, che vi consigliamo di valutare con particolare accortezza: si tratta infatti di look che potrebbero andare alla grande anche nel 2016 e, perchè no, risolvere i vostri dubbi su quale possa essere lo stile di domani!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche