Cambi di stile: ecco quelli più in vista del 2014!

Ecco i cambi di stile più riusciti (e quelli da dimenticare) delle star nel 2014!

jennifer aniston aniston39

Il 2014 è ancora ben lungi dall’esaurirsi, ma sono diversi i clamorosi cambi di stile tra i vip, che hanno fatto discutere i fan di mezzo mondo. Al fine di poter fare il punto della situazione, il magazine Elle ne ha elaborato alcuni, non sempre così convincenti.

Tra le “rivoluzioni” c’è sicuramente quella di Scarlett Johansson. Probabilmente anche in vista della nuova esperienza da mamma, Scarlett ha accorciato vistosamente la propria chioma, colorandola con un tono ancora più chiaro. A lei starebbe bene qualsiasi hairstyle, perciò non possiamo che promuovere la scelta! Meno convincente è invece la scelta di Kim Kardashian, una delle donne più paparazzate d’America: Kim per un certo periodo dell’anno ha preferito lasciare lo storico scuro per abbracciare una pettinatura bionda, non troppo convincente (tant’è vero che la Kardashian è poi tornata a un tono più naturale!).

Ancora più discutibile la scelta di Lily Allen: la cantante non abbandona il nero, ma lo arricchisce di tonalità blu elettriche, o rosse. Il risultato a nostro giudizio è quasi imbarazzante! Gradevole è invece la scelta di Jennifer Aniston: l’ex star di Friends ha infatti accorciato il taglio e lo ha reso più scuro, senza perdere il solito fascino.

E tra gli uomini? Scelta da bocciare completamente per Adam Levine, il cantante dei Maroon 5 che nel corso degli ultimi mesi ha sfoggiato un biondo platino totalmente da dimenticare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *