NanoPress

Guide

Capelli castani, come applicare il giusto make up

Utili consigli per poter abbinare la vostra tonalità di capelli castani a un bel make up di tendenza!

capelli castani

I capelli castani sono una delle colorazioni preferite dalle donne italiane. In parte tale merito va attribuito al fatto che moltissime donne mediterranee nascono con i capelli castani (tendente allo scuro) e dunque si ritrovano tale tonalità “naturalmente” presente sulla chioma. Per altre i capelli castani rappresentano invece un punto di approdo, magari dopo aver scorto alcune delle più note bellezze internazionali, che da tempo hanno sposato l’idea di arricchire il proprio hairstyle con una nuance castana.

makeupcastani

Quello che tuttavia vogliamo domandarci oggi non è in che modo sia possibile cercare di ottenere un castano perfetto, o quale tonalità di capelli castani cercare di adottare per poter esaltare la propria forza estetica. Vogliamo invece oggi domandarci quale sia il make up corretto da applicare per chi ha i capelli castani, e desidera poter apparire sempre più elegante e raffinata, nella vita di tutti i giorni come nelle grandi occasioni.

Julia-Roberts

Detto ciò, non possiamo non ricordare, fin da questa apertura, come i capelli castani – contrariamente ad altre tonalità più chiare, come il biondo – abbiano il pregio di poter definire il viso in maniera più netta, fungendo da contorno per la bellezza dei tratti del volto. Dunque, si tratta di una sorta di lente di ingrandimento, che fungerà da “sfondo” al vostro sguardo, alle vostre labbra, al vostro incarnato.

Leggi anche: Colore capelli, val la pena cambiare nel 2016?

make-up-capelli-castani

E, a proposito di incarnato, non possiamo che consigliarvi un suggerimento sempre valido: evitate di stravolgere il colore della vostra pelle applicando un fondotinta che non si abbini perfettamente con la naturalità della cute. Meglio dunque cercare di applicare un fondotinta che richiami proprio il colore del vostro incarnato, cercando – se volete – di limitarvi ad applicare un pò di terra. Lo sguardo, invece, potrà essere esaltato con un pò di blush, il cui colore dipenderà ancora una volta da quello della vostra pelle. Altro segreto è quello di abbinare il colore del blush con quello del rossetto, in maniera tale da non creare contrasti negativi per la bellezza complessiva della figura (e se non sapete da che rossetto iniziare, provate con un bel pesca e, da questo colore, spostatevi eventualmente in modo graduale fino a trovare il vostro ideale punto di arrivo).

E gli occhi? Non possiamo certamente dimenticarci di un’ideale definizione dello sguardo: per far ciò, è sufficiente applicare qualche prodotto nella parte bassa della congiuntiva e all’attaccatura delle ciglia. Avrete in tal modo ottenuto uno sguardo magnetico e seducente…

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche