Tendenze

Capelli color broux, nuova moda in vista della primavera 2016

Ecco una nuova fotogallery sul broux, una delle tendenze capelli più gettonate dell’anno!

Capelli color broux

Se volete cambiare il colore dei vostri capelli, e volete farlo in linea con quelle che sembrano essere le nuove tendenze del momento, vi suggeriamo di esplorare il “mondo” del broux, uno dei trend che negli ultimi mesi si sono affacciati in maniera sempre più convinta nei saloni di bellezza di tutto il mondo, anticipando quello che probabilmente sarà uno dei colori al top per la primavera 2016. Ma perché vale forse la pena di rivedere il colore dei propri capelli, e avvicinarsi così a questa “nuova” tonalità che tanto sta facendo impazzire le donne di tutto il mondo?

A ben vedere, il broux rappresenta la moda del momento così come lo scorso anno fu la volta del bronde (il mix tra castano e biondo). Sembra però certo che con il passare delle settimane il bronde sarà pressochè costretto a cedere il passo alle nuove colorazioni e, in particolare al broux, una fantastica via di mezzo tra il rosso e il bronzo, con sfumature non troppo evidenti, e con un fascino che sembra essere ben manifestato dalle fotografie che abbiamo avuto il piacere di estrarre e di condividere tra qualche riga, per arricchire le vostre potenziali alternative di scelta in tema di moda capelli.

Ricordato quanto appena scritto, per realizzarlo adeguatamente sarebbe opportuno cercare di partire da una base castana scura, alla quale si andranno ad applicare dei riflessi sul rosso, in varie gradazioni. Le ciocche andranno pertanto schiarite sulla base di quanto suggerirà il vostro parrucchiere, per poi dare colore mediante un riflessante sul colore rosso, con gradazione prescelta. Alcuni parrucchieri, al posto del riflessante, suggeriscono invece di adottare un naturale hennè al cacao. Al di là di ciò, il risultato sarà seducente ed eccezionalmente attraente, donandovi un aspetto “nuovo”, curato e raffinato.

Per quanto infine concerne gli abbinamenti con gli incarnati, il broux sembra andare bene a tutte le donne, ma soprattutto a coloro che hanno pelli chiare (ma non eccessivamente). È inoltre un tono che può andare bene su tutte le lunghezze dei capelli ma che, come intuibile, può fornire i migliori effetti sulle chiome più estese, rendendo pertanto più evidente l’effetto desiderato.

A questo punto non ci rimane che consigliarvi di consultare la fotogallery che trovate a margine di questo articolo. Al suo interno troverete tantissime idee per poter colorare adeguatamente il vostro capo con un bel broux. E se non siete ancora convinte, provate a parlarne con il parrucchiere: avrà sicuramente in serbo per voi la migliore soluzione di stile!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche