NanoPress

Capelli corti

Capelli corti e lisci, qualche nuovo look da provare a febbraio!

Alcuni look da provare se avete capelli corti e lisci e volete migliorare il vostro stile!

Capelli corti e lisci

Se avete e amate i vostri capelli corti e lisci, ma nel contempo vi siete stancate del vostro comune look, e desiderate rinnovarlo in maniera più creativa e rispondente alle mode del momento, siete nel posto giusto. Sappiate infatti che se avete degli ottimi capelli corti e lisci, le alternative a disposizione per poter modellare e rivedere la vostra acconciatura non mancano di certo, e non tarderanno certamente a manifestarsi nella vostra mente, anche grazie all’aiuto della nostra fotogallery (la trovate qualche paragrafo più in basso) e dei nostri consigli di revisione dell’hairstyle. Convinte?

cortielisci

Per poter arrivare a un ottimo risultato desiderato, ricordate anzitutto che se avete avuto la curiosità o l’esigenza di cambiare, siete a buon punto. Potrebbe infatti stare a significare che ne avete avuto abbastanza del vostro attuale stile, o che avete intravisto alcuni tipi di pettinatura che vi attraggono maggiormente. È comunque positivo: ogni cambiamento dovrebbe infatti essere letto con particolare entusiasmo e ottimismo, e in queste righe siamo pronti a supportare qualsiasi vostro tentativo di migliorare l’hairstyle, in linea con le tendenze contemporanee.

Anticipato quanto sopra, il secondo step che vogliamo compiere con voi è certamente la condivisione di quello che potrebbe essere, genericamente, un “migliore stile”. Per far ciò, meglio provare a esaminare gli elementi che oggi caratterizzano la vostra immagine, e comprendere se possano essere variati più o meno leggermente o radicalmente, conservandoli o meno nell’elenco degli elementi che contraddistingueranno anche in futuro il vostro stile. Qualche esempio?

cortilisci-19012016-06

Ricordate che una frangia può essere accorciata di qualche millimetro o di qualche centimetro, e avere come effetto quello di rivoluzionare totalmente il vostro hairstyle: dalla frangetta più minimale, alla francese, a quella più ampia e voluminosa, l’imbarazzo della scelta verrà certamente ad assalirvi! Lo stesso dicasi per il ciuffo: un ciuffo può infatti essere spostato in maniera semplice e immediata con un semplice colpo di spazzola, ma il risultato sarà straordinario, poiché darete all’esterno (e, naturalmente, a voi stesse) l’impressione di aver svoltato completamente stile. Dunque, un piccolo consiglio di anticamera: prima di rivoluzionare completamente il look tagliando, sfumando e scalando i capelli, provate a pensare se usando quel che già avete sulla chioma si possa comunque ottenere un buon risultato.

Superata questa prima fase prioritaria, possiamo certamente ricordarvi anche se questo piccolissimo esercizio di stile non ha fornito i risultati sperati, potete certamente condividere con il vostro parrucchiere l’ingresso in una nuova panoramica di stile: i capelli corti e lisci potranno infatti essere ammodernati prendendo spunto da bob più o meno tradizionali, pixie cut e innumerevoli altre varianti, tutte contraddistinte da grande flessibilità e fascino.

cortilisci-19012016-07

Al di là dello stile che andrete a sposare, ricordate sempre che il vostro punto di partenza (e quello di arrivo!) dovrà essere l’analisi dei punti di forza e di bellezza del vostro corpo e del vostro capo. Avendo tale analisi come bussola, cercate di osservare criticamente cosa potrebbe essere bene (e cosa no) per poter esaltare i punti di vantaggio e, se ve ne sono, nascondere qualche piccolo difettuccio.

Infine, rinnoviamo in ogni caso la necessità di ricorrere a un atteggiamento positivo e costruttivo nel cambio look. Un atteggiamento che sarà anche supportato dall’evidenza che anche in questo 2016 i tagli di capelli corti e lisci andranno molto di moda, e dunque che vi rimarrà fare è semplicemente quello di individuare il meglio all’interno delle vostre opportunità di scelta. E ricordate: nessun taglio (nemmeno quelli visti in questa fotogallery!) potrà essere sposato senza un po’ di personalizzazione. Lavorate insieme al vostro parrucchiere con un po’ di pazienza, e il risultato ottimale non si farà attendere!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche