Capelli corti

Capelli corti e sottili, qualche consiglio per un look facile e sexy!

Tante idee (e foto!) per poter acconciare al meglio la vostra chioma di capelli corti e sottili.

corti e sottili

I capelli corti e sottili possono essere la base di partenza per la realizzazione di un look easy e sexy. Ma come fare? Prima di lasciarvi a una odierna fotogallery nella quale troverete decine di alternative per poter pettinare a dovere i vostri capelli corti e sottili, procediamo con una piccola sintesi della realizzazione di uno stile davvero ad effetto.

corti-sottili

Per ricrearlo, partite dal consueto lavaggio: sciacquate accuratamente i capelli con shampoo e balsamo, rimuovete per bene ogni residuo di prodotto e asciugate i capelli con un asciugamano: nel farlo, evitate di stressare troppo la chioma, ricordando che è sufficiente una buona tamponatura che tolga via ogni umidità in eccesso.

capellicortisottili-19012016-10

A questo punto, procedete spruzzando della lacca texturizzante, avendo cura di fornire una lieve spruzzata anche nella parte laterale della chioma. Utilizzate poi un asciugacapelli, e mentre i capelli si asciugano prendete una spazzola con le setole morbide, aiutandovi con essa per poter portare i ciuffi della testa e della fronte nella medesima direzione. A capelli asciutti, prendete un po’ di prodotto fissante sulle dita, e passatelo sui capelli della fronte e della tempia per poterne fissare la piega. Il resto dei capelli dovrà invece essere portato dietro le orecchie.

Una buona variante, destinata a chi ama i capelli mossi e ricci, prevede invece l’uso di un ferro arricciacapelli per creare il giusto dinamismo (tenete solo conto che attraverso l’uso di un ferro più piccolo riuscirete a creare delle piccole onde, mentre con un ferro più ampio creerete delle onde massicce). Per ottenere tale risultato, pettinate i capelli puliti e asciutti in modo che cadano leggermente su un lato. Prendete poi il ferro per poter arricciare i capelli: i ricci dovrebbero essere in tal caso piegati verso il basso, ma non è necessario che siano perfettamente simmetrici. Anzi, considerato che uno dei trend del 2016 è proprio quello di creare effetti naturali e sbarazzini, meglio un po’ di “diversivo”! Superata anche questa fase, versate un po’ di gel o mousse fissante sulle mani e, con le dita, passate il prodotto sui capelli, cercando di spettinare leggermente i ricci.

capellicortisottili-19012016-06

Se anche questo look non vi convince, potete ottenere straordinari effetti arricciando solamente i ciuffi della frangia: ne otterrete un look romantico e sexy! Il procedimento è simile a quanto abbiamo già visto: lavate e asciugate i capelli, utilizzando un pettine per portare i capelli su un lato e sistemando la scriminatura poco sopra la linea di una delle orecchie. Il resto dei capelli dovrà essere pettinato verso il lato opposto.

Infine, utilizzate un ferro arricciapelli, con ampiezza molto contenuta, per poter arricciare le punte dei capelli verso l’esterno: fate in modo che le punte vadano verso l’alto e verso il basso, lasciando poi un effetto più naturale per i capelli posti sulla nuca. Utilizzate un prodotto fissante per disciplinare i ricci, e il risultato sarà presto fatto!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche