Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

Capelli medi: 137 tagli ed acconciature per il 2017 da non perdere!

Acconciature

Capelli medi: 137 tagli ed acconciature per il 2017 da non perdere!

Un approfondimento (e le consuete tante foto!) per chi vuole scegliere uno dei migliori tagli di capelli medio – corti!


1 di 137

Il taglio di capelli medio o medio corto, è una delle principali alternative di questa parte iniziale del 2017. Si tratta infatti di un look facile da portare, non troppo impegnativo, semplicemente personalizzabile e irresistibile se acconciato nelle maniere più trendy di questo momento.

Insomma, fin da questa breve parte introduttiva, dovrebbe essere chiaro come i tagli di capelli medi o corti siano quel che può andare per voi: un taglio intermedio, né troppo lungo né troppo corto, che può adattarsi perfettamente ad ogni stile e ad ogni forma del viso. Un taglio fresco, di tendenza, easy, che potrà prestarsi immediatamente a soddisfare le vostre necessità e preferenze di restyling.

Short-to-Medium-Length-Hair-with-Bangs-2

Non solo: il taglio di capelli medio – corto è la soluzione ideale per tutte quelle donne che hanno un taglio di capelli lunghi e che in questi giorni stanno pensando di accorciare le proprie estensioni. Attraverso la scelta di un taglio di capelli medio – corto si potrà infatti soddisfare la propria preferenza verso un’estensione meno radicale e, contemporaneamente, evitare scelte troppo drastiche che potrebbero “spaventare” la donna che sta valutando un cambio.

Dunque, un taglio molto sbarazzino e di tendenza, che siamo certi potrà esaudire le vostre preferenze di stile. Per facilitarvi in questo compito, oggi abbiamo il piacere di proporvi una nuova fotogallery ricca di idee che potreste adottare nel corso dei prossimi giorni: sfogliate attentamente questa gallery di scatti fotografici, e scegliete quello che, presumibilmente, potrebbe fare al caso vostro. Siamo certi che non farete certamente tanta fatica per trovare una o più alternative di gradimento, da condividere successivamente con il vostro parrucchiere.

Ricordate altresì che è opportuno cercare sempre una dovuta personalizzazione nel look prescelto. Dunque, evitate di cadere in facile tentazione, andando a sposare il primo stile intravisto. Meglio sempre domandarsi in che modo poterlo migliorare ulteriormente, andandolo a personalizzare in maniera adeguata alle vostre caratteristiche fisiche e a quello che volete comunicare all’estero: spesso, un centimetro in più o in meno, un ciuffo più o meno voluminoso e l’adattamento di altri elementi di hairstyle, possono fare una significativa differenza, separando un look riuscitissimo da un mezzo disastro.

Tanti modi diversi per raccogliere i vostri capelli medi

Amate le acconciature raccolte ma non avete i capelli sufficientemente lunghi da potervi sbizzarrire più di tanto con gli updo? Probabilmente vi sbagliate: anche le donne che hanno i capelli medi possono infatti ottenere le migliori soddisfazioni dagli stili raccolti: è sufficiente avere un pizzico di abilità nell’orchestrare al meglio la chioma, e cercare di ottenere così il massimo da una lunghezza che, magari, non è così estesa da poter consentire una facile adozione di un raccolto elaborato. Cerchiamo allora di comprendere in che modo si possano raccogliere i capelli medi con qualche stile alla moda, e vediamo oltre 20 modi per farlo in pochi istanti!

Come sempre, è ben difficile cercare di compiere una sintesi compiuta di tutte le principali alternative di scelta che si pongono dinanzi alla donna che vuole cambiare stile. Il punto di partenza per una valutazione del vostro prossimo taglio di capelli medi potrebbe però partire dal long bob, un taglio medio (tendente al lungo) che cerca di riproporre il classico bob “allungato” all’altezza delle spalle.

Il long bob è stato un taglio molto gettonato nel corso del 2015 – e anche prima – e siamo certi che potrà riproporsi con enorme soddisfazione anche nel tempo che verrà, grazie anche alla spinta profusa dalle donne più in vista del mondo, che hanno eletto il long bob il proprio attuale stile capelli preferito.

A sua volta, come risulta essere facilmente intuibile, il long bob può essere declinato in tantissimi modi, e la scelta non potrà che ricadere essenzialmente sulla preferenza delle donne e sulle loro caratteristiche visive. Si può ad esempio optare per un long bob particolarmente voluminoso, o ancora un long bob con effetto spettinato, che tanto andrà di moda nei prossimi mesi, in virtù del chiaro richiamo “easy” che può conferire a chi lo indossa.

Il long bob può inoltre essere portato liscissimo, con una riga al lato e un ciuffo all’altezza degli occhi, finalizzato e esaltare lo sguardo. Potete inoltre preferire la riga al centro, molto romantica, garantendo un effetto ondulato e naturale.

Capelli medi e raccolti: è possibile?

La risposta è naturalmente si! Come abbiamo già avuto modo di ricordare nelle righe che precedono, per poter disporre di un elegantissimo raccolto non è certo indispensabile avere delle chiome super lunghe. I raccolti possono infatti essere effettuati anche sui capelli medi e, anzi, spesso è proprio sui capelli medi che si raggiungono i migliori risultati, considerando che che strutturare i capelli lunghi è più complesso e potreste inoltre arrivare a un risultato non troppo “resistente”.

edgy-updo-for-short-hair

Dunque, via libera anche (e, perchè no, soprattutto!) ai raccolti sui capelli medi: vi renderete presto conto che si tratta di una scelta che vi garantirà tantissime soddisfazioni e che, inoltre, potrà essere seguita senza che vi siano eccessive complicazioni. Nei modelli che di seguito trovate, infatti, vi renderete conto della facilità di “copia” degli stessi stili: il che, in fin dei conti, sta a significare che nei giorni cui la vostra capigliatura media non si presta ad altro tipo di acconciatura, o nei giorni in cui desiderate mostrarvi con un differente piglio, potrete adottare uno dei modelli di cui sotto replicandolo in pochissimi istanti, davanti allo specchio!

Capelli medi, qualche prima proposta per l’estate 2017!

L’estate 2017 vi sembra terribilmente lontana? L’immagine di lunghe giornate soleggiate e di vacanze in riva al mare è un’utopia? In realtà così non è, visto e considerato che una volta scollinato il mese di gennaio, il percorso verso la bella stagione è tutto in discesa, e sarà molto più breve di quanto possiate lontanamente immaginare! Per potervi accompagnare lungo tale strada, il nostro suggerimento è certamente quello di farvi cullare e incuriosire dalle nostre gallery, e ipotizzare con esse un ideale restyling. Occupiamoci oggi dei capelli medi e… di qualche utile spunto per ravvivare la vostra chioma!

Tendenze tagli capelli medi estate 2017

A nostro modesto parere, tra tutte le migliori tendenze in tema capelli per la prossima stagione calda, l’orientamento medio è probabilmente il più comodo e versatile, e non è certo un caso che alcune delle donne più in vista del mondo abbiano adottato hairstyle medio corti o medio lunghi, mossi o lisci, con frangia o senza, per poter presentare il proprio look nel nuovo anno. I capelli medi vi permetteranno d’altronde di realizzare tutte le acconciature che desiderate, in varianti comunque sufficienti a non farvi rimpiangere i capelli lunghi.

A chi sta bene il taglio medio

Ricordato quanto precede, possiamo altresì affermare che il taglio medio di capelli ha l’invidiabile vantaggio di star bene un po’ a tutte le forme di viso: potrebbe pertanto essere l’ideale per un taglio scalato, più lungo sul davanti, se avete un viso a forma di cuore con una fronte piuttosto ampia; oppure, potete approcciare a un bel taglio di capelli medio corto se avete un regolare viso ovale; infine, un taglio medio lungo potrebbe consentire giusti giochi di linee e di scalature per tutte le donne che hanno un viso tondo che o un viso rettangolare. Non sottovalutate altresì il colore dei capelli medi, un elemento fondamentale per poter arrivare a definire il vostro miglior look estivo 2017!

5 proposte imperdibili

Giunti a questo punto non possiamo che proporvi 5 diverse acconciature che vi consigliamo di valutare attentamente per poter valorizzare al meglio i vostri capelli medi. Cominciamo dal lob, il long bob, una versione un po’ più lunga del “normale” caschetto e, sicuramente, uno dei tagli più trendy degli ultimi anni. Siamo certi che anche durante l’estate 2017 questo taglio si presterà a molte adozioni e, pertanto, val sicuramente la pena valutarlo anche sul proprio capo.

Proseguiamo poi con il wob, una versione ondulata del lob, sicuramente perfetto per poter accontentare le donne che hanno i capelli più mossi e non vogliono rinunciare al caschetto attraverso un taglio sufficientemente seducente e sbarazzino. E che dire dello swag? È un taglio medio con frangia, scalato, dall’aspetto vintage ma, nel contempo, in grado di richiamare la modernità.

Tra gli altri stili di capelli medi che vi consigliamo di valutare spunta anche la “mitica” frangetta, versatile e facile da portare se è lunga e divisa al centro. Infine, valutate anche la tradizionale riga al centro con capelli pari, un must per i volti regolari!

Ricordato anche quanto precede, non possiamo che invitarvi nuovamente a consultare la fotogallery di oggi: fateci sapere cosa ne pensate, e se al suo interno avete trovato uno o più look che possono fare al caso vostro!

1 di 137

More in Acconciature

To Top