Capelli mossi, tante idee per farli naturalmente!

Alcuni utili consigli per poter portare i capelli mossi senza stress e con grandissima efficacia!

capelli mossi naturali

I capelli mossi? Una fantastica tendenza! Che, tuttavia, se non potete sfoggiare in maniera naturale, dovete ricreare con qualche artifizio che, in alcuni casi, potrebbe stressare la vostra chioma. Ma in che modo poter ottenere degli ottimi capelli mossi, impeccabili e “rilassati”?

Come fare i mossi senza ferri

I metodi facili per poter “fare” dei capelli mossi senza ferri e senza fatica sono numerosi. Non vi promettiamo risultati eccezionali, simili a quelli che potrebbe raggiungere il vostro parrucchiere, ma pur sempre dei tentativi che vi permetteranno di evitare stress e appesantimenti nella vostra chioma e, dunque, metodi che potete replicare con semplicità a casa, senza particolari patemi d’animo e senza avere paura che la salute della cute e dei capelli ne possa risentire.

Iniziate, naturalmente, con un bel lavaggio dei capelli, procedendo poi ad un’asciugatura delicata, che avrete cura di fare lasciando le lunghezze leggermente umide. A questo punto, per poter ottenere dei mossi potete prendere le singole ciocche e arrotolarle in dei fazzoletti da legare poi alla base della chioma. Questa “arrotolatura” naturale permetterà ai capelli di assumere un’aria scompigliata, easy e sbarazzina. Per farla dovrete tuttavia mantenere questa impalcatura per almeno qualche ora o, ancora meglio, per tutta la notte. L’acconciatura si formerà man mano che passerà il tempo, donandovi un tono di particolare fascino e modernità.

capellimossi0

Un altro semplice metodo!

Un meccanismo simile prevede la divisione della vostra chioma in due meta, attorcigliando poi ogni parte su se stessa. Avrete due torchon da arrotolare e fermare con delle mollette. Anche in questo caso dovrete lasciare in posa l’acconciatura così creata per tutta la notte: al risveglio, procedete a sciogliere. Se vi può aiutare, potete dormirci su con una retina, che vi impedirà – con i movimenti involontari del cuscino – di rovinare la creazione che avrete realizzato la sera prima.

Taglio-di-capelli-corti-mossi-con-frangia

Altro espediente particolarmente utile è infine rappresentato dalle trecce. Sarà sufficiente applicare una noce di spuma sulle lunghezze, e raccogliere i capelli in diverse trecce (naturalmente, più strette e piccole saranno le trecce, e più mossi diventeranno i capelli). Passate poi l’acconciatura così creata con il phon, e lasciatela in posa per qualche ora. Al termine potete sciogliere il tutto, e osservare una bella capigliatura mossa e naturale.

Una nuova fotogallery tutta per voi!

Per un risultato ancora più adatto, cercate di dedicare qualche minuto al finish aiutandovi con il phon (evitate le temperature troppo alte) e spruzzando un po’ di lacca. Il risultato sarà formidabile… proprio come le foto che abbiamo scelto di condividere con voi in questa nuova fotogallery!

Everett Collection / Shutterstock.com

Everett Collection / Shutterstock.com