Come avere capelli più forti grazie alla vitamina B7

Qualche consiglio per avere capelli più forti grazie al giusto apporto di vitamina B7.

capelli_forti_autunno capelli_forti_autunno

La vitamina B7 è un validissimo alleato di tutte le donne che desiderano ritrovare una perfetta bellezza dei propri capelli attraverso un componente che possa rafforzare la chioma. È ben noto, infatti, che la vitamina B7 svolge un ruolo essenziale per poter garantire una corretta crescita della chioma, rinforzandola in maniera considerevole, a prescindere dalla propria età anagrafica.

Leggi anche: Capelli sani e giovani per sempre in 6 mosse

Fortunatamente, la vitamina B7 è facilmente riscontrabile nei principali menu della dieta alimentare mediterranea. Buoni quantitativi di tale vitamina sono infatti riscontrabili in orzo, nei cereali, nel grano, nel tuorlo delle uova, nel latte, negli avocado, nel pane, nei broccoli, nel cavolfiore, nel formaggio, nel pollo, nel pesce, nei fagioli, nei funghi, nelle noci, nelle patate e negli spinaci.

Dessange-tagli-capelli-autunno-inverno-2013-2014-600-5 Dessange-tagli-capelli-autunno-inverno-2013-2014-600-5

Non solo: si tenga conto che le proprietà beneficihe della vitamina B7 sono talmente accertate che oggi giorno tanti cosmetici di ultima generazione puntano proprio sulla vitamina B7 quale ingrediente fondamentale per garantire vigore, morbidezza e splendore alla propria capigliatura.

Leggi anche: Burro idratante fai da te per i vostri capelli

capelli-sani capelli-sani

Ma come tradurre i buoni propositi di cui sopra in realtà? Fondamentalmente, è necessario cercare di arricchire la propria dieta con verdure a foglia verde, come ad esempio i cavoli, le bietole e gli spinaci, ricchissimi anche di vitamina A e di vitamina C, che producono sebo. Potete altresì cercare di arricchire le vostre serate con un buon tè verde che possa incrementare il metabolismo, conferendo una marcia in più alla possibilità di attribuire nuova morbidezza e luminosità ai propri capelli.

frankie-sandford-highlighted-short-haircut-with-bangs-for frankie-sandford-highlighted-short-haircut-with-bangs-for

Se inoltre i capelli sono particolarmente deboli e opachi a causa di problemi di salute (come quelli digestivi) può essere una buona scelta quella di assumere probiotici per poter accelerare la digestione, e un integratore di vitamina B12 per cercare di contrastare la fatica. Se invece i capelli sono più deboli in seguito a dei cambiamenti ormonali, potete cercare di predisporre dei buoni menu mescolando insalata a semi di zucca, “piccoli” alimenti che contengono ottime dosi di acidi grassi Omega 3, zinco e ferro, utili per poter rendere i capelli più sani e forti.

Leggi anche: Come lavarsi correttamente i capelli

In ogni caso, quando ipotizzate di abbracciare una nuova dieta, è buona abitudine cercare di parlarne apertamente con il vostro medico. Qualsiasi cambiamento alimentare ha infatti dei riflessi più o meno significativi nella salute di una persona, ed è pertanto corretto parlarne con un esperto prima di assumere qualsiasi tipo di provvedimento!