Tendenze

Capelli pixel, 25 foto per saperne un po’ di più!

Un approfondimento imperdibile su una delle mode più in del 2016: i capelli pixel!

pixel-capelli

Non si tratta di una novità delle ultime settimane – ne abbiamo parlato diffusamente anche nello scorso 2015 – tuttavia, forse, proprio nel 2016 i capelli pixel potranno rendersi ancora più apprezzabili e più diffusi nelle chiome delle donne di tutto il mondo. Insomma, dopo splashlight, balayage, shatush, flamboyage & co., il momento dei capelli pixellati è arrivato.

Come sono nati i capelli pixel

I capelli pixel sono nati in Spagna: un parrucchiere di Madrid ha infatti avuto l’idea di lanciare una campagna pubblicitaria per Revlon utilizzando proprio questo particolare look “tridimensionale”. L’effetto del colore applicato dai parrucchieri del salone X-perience sulla chioma femminile genera un’impressione digitale… tutta da ammirare!

pix3

Come è realizzato l’effetto pixel

L’effetto pixel è realizzato attraverso differenti colorazioni scelte a contrasto con il colore naturale dei propri capelli: in questo modo si ricrea il tanto ricercato effetto pixel, così chiamato poiché sembra di trovarsi dinanzi a uno schermo gigante, con l’immagine sgranata dove emergono tutti i quadratini che la compongono.

Tante immagini per ammirare gli effetti finali!

L’effetto finale è davvero straordinario, e non è raro che qualcuno possa soffermarsi a lungo cercando di capire cosa avete in testa! Se volete saperne di più, non vi resta che consultare la nostra fotogallery odierna: troverete 25 stili di capelli pixel pronti da usare!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche