Acconciature

Capelli ricci scalati, un taglio da non sottovalutare…

Cerchiamo di capire insieme perchè puntare sui capelli ricci scalati potrebbe essere una buona scelta di stile per la prossima stagione.

1 di 35

ricci-scalati

Avete mai pensato di movimentare un pò la vostra chioma, e dare una nuova vita ai vostri capelli ricci? Probabilmente si, perchè se siete nate con una bella chioma molto mossa o riccia, presumibilmente vi sarete domandate almeno una volta se siete destinate a convivere con uno stile di capelli ribelle e indomabile, o se si possa fare qualche cosa per poter disciplinare l’hairstyle e “piegarlo” alle vostre volontà. Cerchiamo allora di comprendere che cosa siano i capelli ricci scalati e perchè, in fondo, val la pena ragionare fermamente sulla possibilità di usarli come vostro prossimo biglietto da visita stilistico!

Capelli ricci scalati: perchè scommetterci sopra?

Iniziamo con il precisare che per capelli ricci scalati ci riferiamo a uno dei tagli di capelli ricci più diffusi, in grado di permettere alla donna che li indossa di disporre di uno stile di capelli più leggero, con un aspetto meno pesante e folto di quanto generalmente si possa avere. Il taglio riccio scalato è infatti un taglio di capelli che diminuisce il peso della chioma, evitando che i capelli si appiattiscano e finiscano con il conferire un’immagine poco lieve e sinuosa al proprio stile. Un vero e proprio valore aggiunto, che potrà essere applicato su qualsiasi lunghezza, ma che – a nostro giudizio – sembra apportare i migliori benefici sui capelli più lunghi.

Capelli ricci scalati lunghi

Il perchè lo stile di capello scalato possa dare la meglio sui capelli ricci e lunghi è presto detto. Proprio per le chiome voluminose potrebbe infatti essere utile ricorrere a questa modalità di acconciatura, visto e considerato che la scalatura vi sarà molto utile per poter evitare che i capelli diventino troppo pesanti e vadano a perdere la loro forma. Un taglio di capelli scalato, in questo caso, è invece in grado di bilanciare la lunghezza e il peso, donando un effetto maggiormente vaporoso e sano ai capelli ricci. Dunque, quel che riuscirete ad avere è uno stile di capelli lungo, in cui però il volume risulterà essere più aggraziato e femminile: un’immagine più leggera e curata, che non guasterà di certo durante la prossima stagione!

Capelli ricci scalati medi

Come abbiamo già avuto modo di introdurre, nulla vieta di optare per una scalatura su una chioma meno lunga. I capelli ricci scalati medi sono sicuramente un toccasana per la vostra immagine, a patto di non “esagerare”: sui capelli ricci di media lunghezza, infatti, sarebbe bene evitare una scalatura troppo profonda, che potrebbe formare degli scalini troppo visibili e renderebbe i capelli molto gonfi. Insomma, il risultato potrebbe essere quello di avere una sorta di “fungo” sulla testa, e siamo certi che è esattamente quel che volete evitare, no?

Capelli ricci scalati corti

Per i motivi appena accennati, i capelli ricci corti si prestano molto meno ad essere scalati, soprattutto se si tratta di capelli XS! Riteniamo pertanto preferibile, cercare di limitare il ricorso alla scalatura prevalentemente per i capelli lunghi, mentre sui capelli medi servirà ponderare con maggiore attenzione la portata della scalatura, al fine di non compiere dei clamorosi autogol.

Il riccio: tanti vantaggi per voi!

Al di là delle accortezze di cui sopra, potete sposare i capelli ricci o molto mossi con particolare convinzione e sicurezza: i capelli ricci andranno infatti di grande moda anche nel corso dell’autunno inverno 2016/2017, accompagnandovi con grande fiducia al prossimo anno e, dunque, agli stili primaverili. Vi consigliamo pertanto di non abbandonarlo (se ne avete già uno), limitandovi a rivederlo in compagnia del vostro parrucchiere, o di valutare se sperimentarlo, qualora stiate pensando di rivoluzionare il vostro look.

Fotogallery

Come da nostre gradite abitudini (almeno, stando a quanto ci scrivete ogni giorno!) chiudiamo anche il nostro odierno approfondimento con una bella fotogallery che contiene più di 30 stili di capelli ricci da sperimentare nel corso dei prossimi giorni. Provate a dare uno sguardo e valutare se possano fare o meno al caso vostro. Successivamente, parlatene con il vostro hairstylist per cercare di comprendere quali accorgimenti potrebbe essere il caso di adottare, e non abbiate alcun timore di rivalutare il vostro look: spesso le migliori soluzioni nascono proprio nei margini che non avete mai voluto prendere in considerazione con la giusta importanza…

6-pixie-cut-for-curly-hair

1 di 35

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche