Capelli ricci, come trattarli grazie ai segreti delle star!

Qualche consiglio da “star” per avere dei fantastici capelli ricci. Parola di esperto!

ricci ricci

Modellare i propri capelli ricci spesso è una vera e propria impresa. I capelli ricci, mossi o con le punte arricciate possono infatti far disperare le donne ma, di contro, costituiscono una irrinunciabile occasione di stile e di seduzione. Come cercare, dunque, di avere “la meglio” sui capelli ricci?

A svelarci qualche segreto, sulle pagine di Oggi, è stato Pier Giuseppe Moroni, direttore artistico di Wella Italia. “Partiamo dal lavaggio: ogni capello necessita di uno shampoo specifico e per sceglierlo bisogna affidarsi al professionista che lavora normalmente il capello, lo conosce e sa cosa è giusto applicarvi. Lo stesso vale per i prodotti post lavaggio” – spiega Moroni, ricordando poi che sarebbe meglio trattare i capelli molto ricci con prodotti senza risciacquo.

capelli ricci capelli-ricci

“Fondamentale” – prosegue – “però è l’applicazione corretta del prodotto che se non equamente distribuito dalla radice alla punta, risulta inefficace. Questa operazione richiede tempo e va imparata dal proprio professionista di fiducia che deve, prima di consigliarci un prodotto, anche mostrarci come utilizzarlo”.

capelli ricci capelli-ricci93593

E per quanto concerne l’asciugatura? Dopo aver applicato il prodotto, d’estate sarebbe consigliabile l’asciugatura al naturale, “ma d’inverno bisogna scegliere una fonte di calore non ventilata che è la prima ragione di increspatura del capello. Ottimale, quindi, l’asciugatura con lampada che richiede certamente molto tempo, ma i risultati sono senza dubbio migliori. Il consiglio è di passarvi le mani solo ad asciugatura completa”.

Leggi anche: 40 tagli di capelli ricci ideali, come realizzarli

Qualche utile consiglio anche per ravvivare il look dopo averci dormito su tutta la notte. “Basta inumidire le mani, passarle fra i capelli così che il prodotto applicato dopo la lavatura ritorni in superficie e asciugare di nuovo. L’effetto sarà: capelli appena fatti” – ricorda il direttore artistico di Wella.

caschetto riccio caschetti-ricci

Infine, un segreto molto pratico. In mancanza della lampada, per poter asciugare i capelli al naturale anche d’inverno è possibile sedersi per terra e appoggiare la testa al termosifone, o affidarsi al diffusore, “che però è una fonte di calore, seppur debole, ma ventilata e quindi non completamente corretta”.

Leggi anche: Come fare i capelli ricci con la piastra

Seguendo questi consigli, l’esperto promette buoni risultati. Certo, forse non sarete come Rihanna, Lady Gaga o altre star che recentemente hanno fatto la fortuna del proprio look proprio sulla chioma ricca, ma sicuramente riuscirete a godere di qualche valore aggiunto nella presentazione di un hairstyle piuttosto convincente!

Voi che ne pensate? Volete condividere con noi qualche “trucco” per avere dei bei capelli ricci?