Caschetto biondo, una tendenza alla quale non potete dire di no!

Come poter strutturare il vostro nuovo caschetto biondo, andando a valorizzare al meglio la vostra bellezza e giovinezza!

1 di 27

caschetti biondi

L’estate è oramai arrivata da diverse settimane, e con essa appare indiscutibile la voglia di provare e di testare sulle nostre chiome dei nuovi tagli di capelli. Ma quali sperimentare con maggiori probabilità di successo? E perché vogliamo dedicare qualche riga al caschetto biondo, intramontabile trend settore che, anno dopo anno, continua a mietere “vittime” tra le appassionate di hairstyle?

Caschetto, un taglio che non tradisce

Cominciamo con il tessere le lodi – pur brevemente – del caschetto. Un taglio di capelli che non passerà mai di moda, e che – dal long al medium fino al corto – rappresenta una delle poche certezze che i parrucchieri posseggono: il bob può infatti adattarsi facilmente ad ogni tipo di capello e ad ogni viso, e pertanto sarà sempre e comunque una scelta vincente quando si tratta di rivedere il proprio hairstyle senza correre particolari rischi. Potete per esempio puntare su un long bob se avete i lineamenti delicati e regolari, oppure su un bob più asimmetrico se invece desiderate contornare il vostro viso con delle belle ciocche. Se avete lineamenti molto marcati, meglio ritrovare un po’ di dolcezza con la riga in mezzo.

short-bob-hairstyles-for-thick-hair

Caschetto biondo, un trend al top per l’estate

Sulla base di quanto sopra, ricordiamo anche come sia ben evidente come il colore di capelli più interessante di questi mesi per tutte le donne che scelgono il bob sia sicuramente il biondo. E che, naturalmente, esistono tantissime sfumature di biondo, pronte ad essere utilizzate! Il capello biondo è infatti un mondo di sfumature e di giochi di luce e di contrasti, all’interno del quale dovreste essere abbastanza abili da trovare quel che fa maggiormente per voi.

Ad esempio, se avete una carnagione chiara potete puntare su un biondo di colore ghiaccio, con riflessi lucenti. Se avete una base scura, potete inoltre puntare sulle c.d. “artic light”, delle schiariture nei toni freddi in contrasto netto. Potete inoltre “rifugiarvi” sui classici colpi di sole, rinnovati in chiave moderna anche nell’estate 2016.

Tante nuove foto di caschetti biondi

Come non concludere anche questo nostro approfondimento odierno con un po’ di foto sui caschetti biondi? Nelle righe che seguono, trovate ciò che cercate: più di 20 foto di caschetti biondi di varie forme e di varie tonalità all’interno delle quali è possibile che possiate trovare il vostro migliore spunto di restyling. Provate a sfogliare le immagini che abbiamo scelto di condividere con voi e, se trovate davvero qualcosa che vi piace, parlatene con il vostro parrucchiere (e fateci sapere come è andata a finire!).

2c6ad7aaaf5fc79aab7ac2fb656d43a4

1 di 27