Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

Il caschetto scalato: classico, intramontabile, fantastico!

Tendenze

Il caschetto scalato: classico, intramontabile, fantastico!

Il caschetto, nelle sue mille e mille declinazioni, resta un intramontabile classico. Qui parliamo del caschetto scalato.


1 di 29

caschetto scalato

Per questo capello medio corto, veramente molto femminile esistono tantissime possibilità di modulazione differenti che danno la possibilità di venire incontro alle differenti esigenze di tantissime donne. Il caschetto scalato, a sua volta estremamente personalizzabile, costituisce una visione moderna del caschetto, senza per questo travisarne la sua origine classica ed austera.

Il caschetto scalato: com’è fatto.

Partiamo dal taglio: il caschetto è un hair cut abbastanza corto che presenta volumi laterali “importanti” ed una lunghezza che, più o meno, corrisponde all’altezza del mento. Il caschetto scalato ha la caratteristica di presentare una lunghezza dei capelli inferiore nella parte posteriore della testa e superiore sul davanti. Lo possiamo definire come un taglio destrutturato con la presenza di volumi “ben visibili” e che si può personalizzare con estrema facilità.

Le personalizzazioni del caschetto scalato.

Una delle prime personalizzazioni possibili è la variazione della differenza di lunghezza tra le parti anteriore e posteriore. Se si preferisce un effetto molto di “design” si può scegliere per una lunghezza anteriore molto superiore a quella posteriore, creando un contrasto che regala personalità e carattere al taglio. Al contrario, attenuando la differenza (i capelli di dietro devono, però, ovviamente, essere sempre più lunghi di quelli davanti), si otterrà un risultato dal mood più “tranquillo”, magari più indicato per coloro che hanno dei tratti del viso già abbastanza forti e delineati di per se.

Adattabilità alle forme del viso e natura del capello.caschetto scalato

Il caschetto scalato, come già anticipato, è un taglio estremamente versatile e si adatta perfettamente a quasi tutte le forme dell’ovale del viso ed ai capelli di qualsiasi natura. Se hai i capelli sottili, il caschetto scalato ti dona un maggior volume, se li hai rigidi questo taglio regala una maggiore “struttura”, se li hai mossi, stai per adottare il taglio più bohemien che si conosca. Solo i capelli ricci o crespi non dovrebbero mai essere tagliati a caschetto, tanto più se scalato: il rischio è quello dell’effetto “barboncino”…

E la frangia?caschetto scalato

Questo tipo di bob lo si può adottare quanto con la frangia che senza, le possibilità sono infinite. Ma se proprio ti piace la frangia non dovrai assolutamente rinunciarci: fattela realizzare molto sfilata, otterrai un magnifico ed originale effetto “spettinato-pettinato” molto naturale e molto trendy, ed in più otterrai un delicato addolcimento del volto e per di più può essere spostata di lato se i tuoi capelli sono un po’ mossi. E’ bene, una volta realizzata, lavorare la frangetta con una spuma per fissare i capelli.

Come si mantiene un caschetto scalato?

Ecco un altro enorme benefit di questo taglio: la manutenzione è semplicissima, così come tenerlo in ordine tutti i giorni. Pettinare un caschetto scalato è cosa molto veloce, quindi puoi dire addio al tempo perso davanti allo specchio. Perché il tuo caschetto sia sempre perfetto, dovrai solamente andare dal parrucchiere non più di una volta ogni due/tre mesi. Nella comodità della tua casa farai semplicemente pieghe per capelli morbidi, utilizzerai una piastra per lisciare i capelli per ottenere il massimo dell’effetto liscio oppure lavorerai i tuoi capelli con le mani se vorrai ottenere delle stupefacenti morbide onde.

PHOTOGALLERY

Cool-Graduated-Bob-Cut-with-Hues-of-Red

1 di 29

More in Tendenze

To Top