Guide

Cerchietti per capelli: tante idee e consigli per realizzarne uno!

Qualche tutorial e alcuni video per poter ottenere dei fantastici cerchietti per i vostri capelli!

cerchietti per capelli

I cerchietti per capelli rappresentano uno degli accessori preferiti per le donne di tutte le età: di fatti, oltre a svolgere un ruolo molto importante per poter mantenere in ordine il proprio look, il “giusto” cerchietto potrebbe altresì essere di fenomenale importanza per poter abbellire ulteriormente lo stile che si è scelto di abbracciare con convinzione. Se pertanto – come qui in redazione – siete delle grandi appassionate di cerchietti per capelli, di seguito trovate qualche consiglio che vogliamo condividere con voi!

Come fare dei cerchietti per capelli?

cerchietti-0

Realizzare degli ottimi cerchietti per capelli è molto semplice. Gli “ingredienti” si limitano infatti a un nastro di raso di larghezza doppia rispetto a quella del cerchietto, una passamaneria, il nastro adesivo con larghezza di 2 centimetri, ago, filo, colla caldo, base di cerchietto in plastica di lunghezza a piacimento (potete fare il vostro primo esperimento con una larghezza di 2 centimetri).

Una volta che avete recuperato tutti gli ingredienti più utili, tagliate il nastro di raso e la passameria 2 centimetri oltre la fine del cerchietto in entrambi i punti. A questo punto, a intervalli di circa 5 cm l’uno dall’altro, fate aderire il nastro biadesivo sulla parte interna del vostro prossimo cerchietto. Prendete dunque il nastro di raso e mettete il cerchietto sulla metà della sua larghezza. Fatto ciò, girate verso l’interno le due estremità che fuoriescono dalla vostra creazione, in maniera tale che possano aderire all’adesivo e proseguire fino al capo opposto.

cerchietti-1

Leggi anche: Fascia di seta, un accessorio mai passato di moda

Superato anche questo piccolo step, siete ad ottimo punto. Con la colla a caldo potrete infatti rifinire correttamente l’interno, piegate quindi i centimetri di raso che risultano essere in eccesso, mettete un punto di colla a caldo e procedete con l’attaccare la passamaneria su questo primo punto di partenza: vi servirà per poter coprire le cuciture interne e dare dunque un miglior tocco alla vostra creazione. Non vi rimarrà altro da fare che proseguire seguendo la parte interna del cerchietto, e aiutandovi con un filo di colla.

Tutto qui? Non proprio. Perchè se è vero che il cerchietto è praticamente realizzato, è anche vero che tale struttura dovrà essere abbellita con qualche accessorio, come ad esempio un fiocco, un fiore o altro accessorio che risulterà essere di vostro gradimento. Non vi resta che scegliere il giusto elemento, fissarlo in una posizione laterale sul cerchietto, con la colla a caldo.

cerchietti-2

Naturalmente, tessuti, colori e applicazioni dovranno essere oggetto di una vostra completa personalizzazione: buon divertimento!

Cerchietti più cool: ecco quali sono!

cerchietti capelli

Come risulterà ben intuibile, è molto difficile cercare di capire quali siano i cerchietti più cool del momento. Molto dipenderà infatti da quale sia il contesto nel quale andrete a portare questo importante accessorio di stile, da quale saranno le caratteristiche specifiche della vostra chioma, e quali siano le impressioni che desiderate poter fornire agli altri.

Ad esempio, se desiderate disporre di un elemento di grande eleganza, potrebbero avere la meglio degli ottimi cerchietti con cristalli: accessori da cerimonia praticamente perfetti per poter arricchire la vostra bellezza, donandovi un aspetto raffinato e indimenticabile. Se invece cercate qualcosa per la vita di tutti i giorni, le fasce maculate, declinate anche come ferma chignon e come fermagli per capelli, possono essere sicuramente il top per poter contraddistinguere un vostro animo particolarmente personale e creativo.

cerchietti-3

Leggi anche: 12 modi romantici per usare la bandana

Ancora, soprattutto in ambito primaverile ed estivo, vanno per la maggiore i cerchietti per capelli che richiamano gli stili floreali: dalle rose alle foglie, non mancheranno di certo le centinaia di diverse alternative utili per poter caratterizzare in maniera creativa ed estremamente gradevole il vostro look, soprattutto se l’accessorio non è eccessivamente forzato, ma è abbinato in maniera sobria al vostro stile.

Se infine desiderate qualcosa di ancora più sobrio e minimale, potrebbe essere utile sfoggiare dei cerchietti estremamente lineari e sottili, quasi invisibili: il loro effetto sarà comunque garantito da una ottima tenuta nei confronti della vostra chioma, e soprattutto da un look che potrà essere rimodellato, giorno dopo giorno, sulla base di poche e semplici varianti.

Considerando che si tratta di un accessorio economico e molto versatile, il nostro consiglio non può che essere quello di fare un pò di “scorta”, cercando di acquistare dei prodotti che possano farvi sentire a vostro agio, e che possano essere pienamente in grado di rispecchiare le vostre preferenze di stile. Avere più cerchietti a disposizione vi permetterà inoltre di poter sfoggiare una valida alternativa per ogni occasione, evitando dunque di indossare un cerchietto troppo vistoso ed elegante in una situazione che meriterebbe più sobrietà, e – di contro – potendovi regalare qualche sfizio per le occasioni che contano.

cerchietti-4

E voi che ne pensate? Vi piacciono i cerchietti per capelli? Quali sono i cerchietti per capelli che utilizzate e che volete condividere con tutte le nostre lettrici?

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche