Acconciature

Chignon per capodanno: 6 declinazioni per cenone e veglione!

Siete tra quelle che scendono a gettare l’immondizia perfettamente vestite di tutto punto, truccate e con i capelli in perfetto ordine? Allora sappiamo benissimo cosa proporvi per il vostro veglione di capodanno: lo chignon!

Chignon per capodanno

Attualissimo, avendo fatto bella mostra di se in tutte le più importanti passerelle della moda di quest’ultimo inverno, lo chignon per capodanno è sempre ed assolutamente chic senza mai star li a dire “guardatemi” e si adatta a tutte le occasioni, per esempio passerete dal cenone alla discoteca per il veglione senza dover muovere un solo capello sapendo di essere adeguate ad entrambe le situazioni.

Chignon per capodanno: decliniamolo in 6 meravigliose versioni!

Il bello dello chignon è che si può declinare in tante versioni per adattarsi al proprio stile, e tutte estremamente chic ed eleganti. Vediamo di seguito 7 versioni stupende in cui puoi declinare il vostro chignon per capodanno.

Chignon “Casual”, per i visi tondichignon per capodanno

Gli chignon lavorati a nodi sono ideali per la donna dal viso tondeggiante, lasciando i capelli morbidi ed anche con un po’ di movimento sulla testa, con qualche ciocca libera per incorniciare il volto. Per poterlo realizzare si parte con il creare una coda bassa e morbida, che è poi da fissare con l’elastico. Quindi occorre dividerla in due ciocche che siano uguali fra loro e che andranno poi arrotolate su se stesse ed avvolte fra loro come se fossero ciascuna un nastro, facendo attenzione a fissare ciascuna punta con una forcina dello stesso colore dei capelli. Ottimo chignon per capodanno.

Chignon “spettinato”, sarà un must per tutto l’invernochignon per capodanno

Gli chignon destrutturati, che saranno al top per tutto questo inverno, necessitano di punte che svolazzino e della parte di capelli che viene raccolta, morbida. E’ l’ideale per chi non può concedersi troppo tempo per la realizzazione, ma, contemporaneamente, dona un’aura tra le più romantiche, e, sempre nell’ambito dello chic, anche casual. Poiché DEVE restare un’acconciatura morbida, vi consigliamo di evitare l’utilizzo di qualsiasi crema modellante. Se proprio è necessario, un po’ di lacca, di quelle “ leggere”, da spruzzare SOLO sulla nuca, evitando accuratamente che sfiori lo chignon, sarà più che sufficiente.

Chignon “bon ton”, sempre extra elegantechignon per capodanno

E’ lo chignon classico basso, che in questa versione che vi proponiamo è proprio extra elegante perché la parte raccolta è piatta e fissata verso il basso. E’ di facilissima realizzazione: create un paio di code, in basso, molto ravvicinate ed annodatele fra di loro, pettinate i capelli facendo si che si “appiattiscano” (le specialità liscianti dalle textures morbide potranno venirvi in aiuto) e poi fissate le code ciascuna con una forcina. Al termine, vedete di fissare tutta l’acconciatura con una retina dello stesso identico colore dei capelli, perché tutto l’insieme si mantenga in ordine per l’intera serata. Anche questo sarà un ideale chignon per capodanno.

Chignon “classico”, per i colli lunghichignon per capodanno

Se avete un bel collo lungo e sottile, lo chignon classico è quello che fa al vostro caso. E’ l’ideale per far risaltare un vestito ultra elegante, per uno stile sempre e comunque discreto. Lo chignon, che deve essere lavorato a nodo e lucido, va portato molto, ma molto basso.

Chignon “importante”, un grande volume in altochignon per capodanno

Per questa realizzazione raccogliamo i capelli in uno chignon “importante”, realizzato con l’ausilio di “postiche”, in modo da creare un esagerato volume in alto. Quello che avremo realizzato per questo chignon per capodanno è uno styiling veramente elegante che valorizza il volto della donna che porta questo chignon. E’ perfetto per i visi ovali con lineamenti di natura regolare.

Chignon “diva”, come le star di Hollywood negli anni quarantachignon per capodanno

Questo chignon viene creato ispirandosi alle star degli anni quaranta, con i capelli raccolti in uno chignon molto basso e altrettanto largo, in maniera che incornici comunque il viso. In caso abbiate i capelli non sufficientemente lunghi ci si può sempre affidare ad un postiche che andrà fissato su una coda, che verrà realizzata bassa. Importantissimo: sulla nuca i capelli devono avere l’effetto “tiratissimo”, con l’utilizzo di un fissatore, ad esempio un gel con “effetto bagnato”, che andrà applicato sui capelli umidi dai denti stretti di un pettine, in modo che rimanga “il segno”.

Dai ora uno sguardo alla nostra galleria per tantissimi altri chignon (per ogni occasione, non solo chignon per capodanno) sempre molto eleganti.

Photogallery

Previous ArticleNext Article