Coda di cavallo: meglio bassa che alta, per una ottima scelta estiva!

La coda di cavallo è un’acconciatura evergreen che non passerà mai di moda: voi la preferite alta o bassa?

ponytail ponytail

La coda di cavallo è un modo apparentemente molto semplice per acconciare i propri capelli senza perdere in eleganza e semplicità. Per fortuna delle donne che desiderano personalizzare nel migliore dei modi il proprio look, la coda di cavallo è oggi ricreabile in numerosissime opzioni modulabili, rispecchiando, in tal modo, la personalità e le esigenze di stile delle donne di tutto il mondo. Ma in che modo, allora, predisporre una buona coda di cavallo per l’estate 2014?

A nostro giudizio, il top dell’estate non può che essere rappresentato dalla coda di cavallo bassa, preferibilmente morbida e legata con un laccetto ai capelli acconciati con riga laterale. Una scelta molto sensuale e giovanile, che potrà ben soddisfare le donne che desiderano apparire ordinate e romantiche, per le giornate al mare o per le serate in presenza di piacevoli eventi.

Da non sottovalutare – soprattutto per la sua praticità – è anche la possibilità di tirare i capelli all’indietro, tenerli stretti con una fascia sulla nuca e proporre così una coda di cavallo dal sapore un po’ retro, che sarà certamente di gradimento anche delle più giovani. Niente vi vieta, inoltre, di personalizzare ulteriormente il vostro taglio andando a inserire degli accessori che possano impreziosire ulteriormente l’acconciatura.

Alcuni stilisti recentemente hanno adottato anche una doppia coda: in questo caso la scelta è più particolare, e il rischio di apparire inadeguate o infantili è dietro l’angolo se tale acconciatura non viene attrezzata nel modo più congruo (alle recenti sfilate Missoni ha presentato alcuni stili con doppia coda davvero da urlo!).

Non mancano, altresì, gli stilisti che hanno preferito una coda più alta. In ogni caso, anche se pure questo genere di acconciatura potrà rispecchiare le preferenze e la personalità di milioni di donne in tutto il mondo, la nostra personale preferenza non può che ricadere anche e soprattutto sulla coda bassa, sicuramente più alla moda e moderna di quella alta, e maggiormente in grado di poter creare delle opportune personalizzazioni in questa estate 2014.

Voi che ne pensate? Avete delle preferenze specifiche in materia? O siete degli antagonisti della coda di cavallo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *