Acconciature

Coda di cavallo, 65 foto e consigli da non perdere assolutamente!

Vuoi avere una coda di cavallo perfetta? Vuoi farti invidiare da tutte le tue amiche per un look con coda di cavallo originale, spiritoso e fresco?

1 di 65

coda di cavallo

Hai i capelli troppo corti o troppo spessi per avere una coda di cavallo “impressionante”?  Non preoccuparti: seguici e vedrai che qualsiasi natura abbiano i tuoi capelli potrai avere una coda di cavallo perfetta!

25 code di cavallo impressionanti

code di cavallo perfette

Coda di cavallo perfetta

Utilizza un pettine per dare volume agli strati intermedio e di dietro prima di tirare i capelli nella coda di cavallo.

code di cavallo perfette

Aiutati un po’ con l’ ombretto per fingere di avere i capelli un po’ più “spessi”.code di cavallo perfette

Coda di cavallo castana

cosmopolitan.com

code di cavallo perfette

Come fare la coda di cavallo ( video youtube )

Guarda il tutorial qui.

Per avere una coda di cavallo più alta occorre assolutamente utilizzare una pinzetta per capelli a farfalla.

code di cavallo perfette

ellepottsie.com

Oppure “puntellali” in su con due mollette.

code di cavallo perfette

Una coda di cavallo a più livelli è il modo più sicuro per tenere indietro i capelli durante un allenamento.

code di cavallo perfette

buzzfeed.com

E’ l’ acconciatura perfetta se avete una frangia lunga o ciuffi ribelli che sembrano sempre sfuggire alla morsa dell’ elastico della vostra coda di cavallo.

Se hai i capelli corti, evita che i capelli più posteriori cadano utilizzando una doppia treccia.

code di cavallo perfette

refinery29.com

Sarà anche un look impressionante, come un simpatico ananas.

Se hai dei ciuffi laterali che cadono spesso, intrecciali!.

code di cavallo perfette

girlslife.com

Se hai i capelli spessi, questa treccia laterale è una variante molto romantica della coda di cavallo laterale.

code di cavallo perfette

blog.hairandmakeupbysteph.com

Guarda il tutorial qui.

Lascia che la tua coda di cavallo abbia un look disordinato utilizzando uno shampoo a secco.

Unisci due code di cavallo per dare l’ impressione di averne una più lunga e più piena.

code di cavallo perfette

promisetangemanblog.com

Fatti una coda Topsy (coda di cavallo rovesciata) e infilaci le estremità di sotto per ottenere un semplice chignon.

code di cavallo perfette

yetanotherbeautysite.com

Per quando vuoi solo toglierti i capelli dal collo, fatti una coda di cavallo rovesciata da un lato.

code di cavallo perfette

beautyandbedlam.com

O semplicemente arrotolata sopra.

code di cavallo perfette

dailymakeover.com

La doppia coda di cavallo annodata è una variante ancora più interessante.

code di cavallo perfette

hairromance.com

Annoda due ciocche di capelli sulla coda di cavallo per ottenere una simpatica variazione sul tema della coda di cavallo “avvolta”.

code di cavallo perfettethebeautydepartment.com

Tutorial completo qui. Ecco un bel trucco per ottenerne una.

code di cavallo perfette

makeup.com

Il segreto di usare un ferro arricciacapelli per quel piccolo ricciolo.

Ecco un trucco simpatico per ottenere l’ effetto della coda di cavallo “avvolta”, anche se non si hanno mollette a portata di mano.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

makeup.com

Per avere una coda di cavallo con la “pienezza” al livello di quella di Ariana Grande, utilizzando le extension a coda di cavallo.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

thebeautydepartment.com

Ottieni le istruzioni complete qui.

Aumenta un po’ l’ altezza sulla parte superiore, senza uso di lacca, utilizzando prima un taglio di capelli half-up.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

xoangelina.com

Facciamo con i capelli un grande fiocco morbido.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

hairromance.com

Indicazioni complete qui.

Arriccia i capelli in un minuto inserendoli  in una coda di cavallo, dividendoli per creare due o tre livelli.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

prettygossip.com

Non devi rinunciare alla altezza a corona alla Brigitte Bardot  se hai i capelli corti.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

keikolynn.com

Segui questo tutorial per avere questo look.

E se davvero non hai abbastanza capelli per farti una coda di cavallo? Mettili in un bracciale per code di cavallo!

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

beautyhigh.com

Ed ecco una tecnica simpatica per mettere tutti i tuoi capelli “sparsi come quelli di un bambino” in una coda di cavallo.

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

divinecaroline.com

code di cavallo perfette

Code di cavallo Perfette

hairromance.com

Si chiama InvisiBobble e si presenta come un cavo telefonico vintage.

Se hai i capelli spessi, basta staccare la frangia verso l’ esterno per ottenere una maggiore altezza all’ attaccatura.

La coda di cavallo non è più un semplice modo per acconciare la propria chioma, e renderla pratica e facilmente pettinabile. Non è dunque un modo versatile e pratico per potersi sentire in ordine: rappresenta (anche) una possibilità inconfondibile di caratterizzare il vostro charme e la vostra bellezza con uno stile piuttosto ricercato, che dovrà essere sufficientemente personalizzato sulla base delle vostre caratteristiche, e che potrà comunque essere in grado di donarvi degli importanti valori aggiunti in termini di attrattività e di sicurezza nella vostra immagine.

coda di cavallo

Ma in che modo poter portare la coda nei prossimi mesi?

Selena-Gomez_image_ini_620x465_downonly

Come tutte le donne che hanno già avuto modo di toccare con mano questo accessorio di stile sanno, e come tutte le lettrici del nostro sito hanno oramai imparato a conoscere, la coda di cavallo può essere anzitutto portata bassa, in maniera molto elegante e sobria. Si tratta di un semplice metodo per garantirsi una discreta raffinatezza, soprattutto se i capelli sono molto lisci, e se sono gestiti adeguatamente con appositi prodotti (pettine a denti stretti e gel per il finish). Per chiudere la coda è sufficiente un elastico o, se avete abbastanza esperienza, con un effetto twisted che ripieghi la coda all’interno.

Se invece avete i capelli ricci, o comunque piuttosto mossi, potete esaltare questo dinamismo naturale pettinando la coda lateralmente. Si tratta di un metodo molto giovanile per poter arricchire il proprio look e, sicuramente, si tratta del miglior modo che questo inverno 2016 vi regalerà per poter apprezzare una bella cosa con boccoli. Evitate di tirarla troppo, e lasciatela naturale, senza applicare rigidi prodotti per il finish. La bellezza sta proprio nella spontaneità dell’acconciatura, e nella ribellione dei vostri mossi. Per legarla, un semplice elastico o un fermaglio andranno benissimo.

come-fare-la-coda-di-cavallo-di-kim-kardashian_bd5eeae830627d7f1ac3455415ef3567

Tra gli altri metodi più cool per arrangiare la vostra coda di cavallo, vi suggeriamo quella particolarmente volumizzata, che saprà donarvi un sapore rock davvero invidiabile. È una cotonatura facilmente ricreabile senza particolari sforzi, con un fermaglio o un elastico che possa creare una coda abbastanza alta e decisamente di personalità. Più bassa vi darà un tocco bon ton assolutamente gradevole.

La coda di cavallo, negli ultimi anni, ha vissuto una vera e propria fase di riscoperta internazionale. Se infatti un tempo questo genere di acconciatura era relegato a una sensazione di frettolosa trascuratezza, o uno stile di capelli per sole giovani ragazze, oggi la ponytail, o coda di cavallo, è un elemento di moda capelli formidabile e fondamentale per arricchire la scelta di tutte le donne che hanno i capelli lunghi e che sono all’attuale ricerca di uno stile di capelli che possa rendersi sempre più apprezzabile e facilmente e rapidamente acconciabile.

Ma come portare la coda di cavallo?

Sebbene sia difficile – come sempre! – procedere a un’eccessiva semplificazione, possiamo certamente indicare come la coda di cavallo di gennaio 2016 debba essere orientata verso una morbidezza e una finitura luminosa. Ne consegue che le versioni di maggiore tendenza per il mese di gennaio 2016 sono sicuramente quelle basse e romantiche, che possono essere portate dietro la nuca o, in alternativa, laterali.

Coda-di-cavallo-formula

Un must è anche la possibilità di valutare l’acconciatura con coda di cavallo integrata con alcuni accessori particolari o, ancora meglio, lasciata libera senza accessori, ma con qualche ciocca ribelle per un look casual.

Più nel dettaglio, nelle sfilate di moda capelli più in vista degli ultimi mesi, abbiamo visto un gradevole ritorno di uno stile molto semplice classico, come quello a coda bassa con riga in mezzo: un risultato molto naturale per una ponytail da raccogliere sulla nuca, da realizzarsi a mani nude (è sufficiente tirare bene le radici e creare un piccolo volume sulle lunghezze) e, soprattutto, da portare con naturalezza. Una rapida alternativa è rappresentata dalla stessa riga in mezzo, abbinata a una coda – questa volta – bassa. Per massimizzare l’effetto romantico e sbarazzino, meglio adottare anche dei ciuffi ribelli, da riavviare dietro l’orecchio.

coda-di-cavallo-sofisticata-di-ashley-simpson

A proposito di ciuffi ribelli, ricordate sempre che lasciarli liberi è la vera tendenza del momento. Cercate pertanto di non creare una coda di cavallo troppo rigida, ma di abbinarla alla possibilità di liberare alcuni ciuffi di capelli che cadono ai lati del viso: un piccolo trucco per addolcire i contorni, e rendervi sempre più in linea con il trend del momento. Detto ciò, abbiamo anche oggi il piacere di lasciarvi con una splendida fotogallery che potrà allietare le vostre valutazioni sulla possibilità di adottare una bella coda di cavallo nei prossimi giorni. Uno stile semplice, pratico, conveniente e particolarmente brillante!

Vi lasciamo dunque con la nostra fotogallery di oggi: tanti stili per la vostra bellezza, che vi consigliamo di consultare quanto prima per cercare di capire se si possa o meno trattare di uno stile da replicare nell’immediato, e in che modo!

07-totalbeauty-logo-low-ponytail

1 di 65

Previous ArticleNext Article