Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

Come mettere eyeliner in pochi minuti e senza errori!

Guide

Come mettere eyeliner in pochi minuti e senza errori!

Una breve guida per poter mettere l’eyeliner in pochi minuti e senza errori, ottenendo un rapido ed efficace risultato estetico!


eyeliner

L’eyeliner è un fondamentale accessorio per poter definire al meglio lo sguardo, e valorizzarlo e ottimizzarlo nella vita di tutti i giorni o nelle serate più galanti. Un trucco classico, le cui origini si perdono nella notte dei tempi (un antenato dell’eyeliner era utilizzato anche dalle egiziane!) e che permette di poter rendere più sensuale lo sguardo femminile. Tutto bene, dunque? Non proprio, perchè per molte donne mettere l’eyeliner è una vera e propria tortura. Una pratica che le sottopone a stress e al rischio di non sentirsi pienamente a proprio agio con l’effetto ottico generato da questo trucco. Ad ogni modo, nessuna paura: veniamo in vostro soccorso con qualche rapido suggerimento che vi permetterà di ottenere solo il meglio dal vostro eyeliner!

Una piccola preparazione

Cominciamo questa nostra breve guida con un ragguaglio: il percorso per potervi garantire l’applicazione del miglior eyeliner inizia con l’analisi dei vostri occhi. Sono piccoli? L’eyeliner può ingrandirli, ma non fate iniziare la linea dal dotto lacrimale, bensì da un terzo o da metà occhio. Avete degli occhi grandi? Siete a un ottimo punto: potete sbizzarrirvi con qualsiasi trucco (o quasi). Avete occhi a palla? Non contornateli totalmente, perchè altrimenti correrete il rischio di accentuare la forma sferica. Il contrario di quel che invece può avvenie con gli occhi grandi e allungati, che possono essere contornati completamente. Insomma, date uno sguardo a voi stesse, prima di passare ad altro!

occhi-con-eyeliner-640x320

Comprate l’eyeliner giusto

Una volta che avrete esaminato con correttezza il vostro sguardo, potete passare alla fase più operativa ed acquistare il giusto eyeliner. In commercio ne esistono di diversi tipi: da quello con la punta apennellino a quello a penna, più preciso, passando per il liquido con la punta in velcro (che vi garantirà un maggior controllo) a quello in gel (ideale per chi teme di fare errori, poichè vi permetterà di correggere l’errore prima che si asciughi). È inoltre da tempo a disposizione la classica matita da eyeliner, facile da gestire e ideale per chi desidera un risultato creativo e sfumabile in caso di errore (il tratto della matita è infatti meno intenso degli altri eyeliner).

invenzione-per-aiutare-le-donne-a-mettere-eyeliner-bene

Come stendere bene il vostro eyeliner

Dopo aver steso una buona base, mettete lo specchio molto vicino ai vostri occhi. Considerato che vi servirà disporre di una base d’appoggio per il vostro gomito, potete eventualmente iniziare a stendere l’eyeliner mentre siete sedute su un tavolo, con uno specchio davanti a voi, il gomito poggiato. Ricordate inoltre che l’eyeliner deve essere steso quando le palpebre sono socchiuse.

Introdotto ciò, esistono due tecniche principali per poter passare l’eyeliner. Il primo prevede la creazione di una sagoma di contorno che andrà poi riempita di colore. Disegnate pertanto l’angolo esterno per scegliere a che punto terminerà la “virgola” : chiaramente, la vostra abilità consisterà nel cercare di far terminare la virgola allo stesso punto in entrambi gli occhi, al fine di evitare un effetto molto sgradevole di squilibrio.

Immagine2

Successivamente, portate con gradualità il tratto verso l’interno, mantenendo sempre la stessa pressione omogenea, in maniera tale che non compaiano delle ondulazioni nella riga. Man mano che vi avvicinate a dove volete farla terminare, la linea dovrà assottigliarsi, dando così l’effetto tradizionale a virgola. Terminato, riempite con piccoli tratti lo spazio che si viene a creare tra le ciglia e la linea.

Il secondo metodo è invece quello di procedere per “tratteggi”. Potete tracciare appena sopra le ciglia una riga tratteggiata. Unite poi i tratteggi procedendo dall’interno verso l’esterno, disegnando la nota virgola.

eyeliner-640x320

Se il tutto vi sembra terribilmente complicato, è perchè le prime volte è davvero così. Presto però riuscirete a disporre di una buona dimestichezza. E, in ogni caso, potete aiutarvi con qualche strumento ad hoc, come lo scotch di carta da applicare sulla pelle sotto l’occhio per poter disegnare la virgola senza sbavature, o usando un cucchiaino da caffè per la stessa finalità!

Continue Reading
You may also like...

More in Guide

To Top