Come rimuovere la gomma da masticare dai capelli

Ecco alcune pratiche soluzioni casalinghe per poter rimuovere la fastidiosa gomma da masticare dai capelli!

gomma masticare gomma-masticare

La gomma da masticare nei capelli è una delle cose più fastidiose che la nostra chioma possa sopportare: cercare di rimuoverla può essere molto difficile, e – se effettuato senza perizia – il nostro intervento può essere addirittura in grado di peggiorare le cose. Ecco pertanto alcuni metodi che probabilmente potrebbero venire in vostro soccorso!

Prodotti da cucina

Un primo gruppo di rimedi può ben essere individuato nello scaffale della vostra cucina, o nel vostro frigo. Potete ad esempio applicare sulla gomma un po’ di maionese, al fine di evitare che – rimuovendo la gomma – la stessa sostanza vada a incollarsi sugli altri capelli: attraverso la maionese potreste pertanto cercare di far scivolare la gomma fuori dalla vostra chioma. Se la maionese funziona, lo stesso può dirsi per altri alimenti particolarmente scivolosi, come il burro d’arachidi o l’olio.

Prodotti per capelli

Altri prodotti utili per poter rimuovere la gomma da masticare senza danneggiare eccessivamente la chioma potrebbero essere tutti quelli realizzati appositamente per la vostra chioma. In commercio vi sono balsami e sieri che potrebbero fare al caso vostro, aiutando nella rimozione della sostanza e nella tutela dei capelli che non sono stati colpiti dallo sgradito elemento.

Ghiaccio

Prende dei cubetti di ghiaccio dal freezer, metteteli in una pellicola e applicate sulla gomma: nell’arco di 10 -15 minuti questa si indurirà sufficientemente da poter essere rimossa con maggiore facilità e – soprattutto – proteggendo il resto della chioma!

Vasellina

Se non volete utilizzare dei prodotti per la cucina per la salvaguardia del vostro capo, potete applicare della vasellina: l’effetto sarà lo stesso, considerando che tale sostanza, molto oleosa, faciliterà lo “scivolamento” della gomma verso la parte finale della chioma.

Bicarbonato e acqua

Altro rimedio consiste nel mescolare adeguatamente del bicarbonato con dell’acqua, e applicare il tutto sulla zona da trattare: successivamente, procedete alla rimozione della gomma da masticare. Cercate quindi di sciacquare bene la vostra chioma ripristinando il PH naturale dei capelli, alterato dall’applicazione di tale particolare impacco.

E voi, che soluzioni suggerite? C’è qualche rimedio che volete condividere con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *