Capelli corti

Capelli corti, i migliori stili da “spiaggia” per il 2017!

Una gallery con alcuni dei migliori stili di capelli corti da spiaggia per il 2017, e tutti i consigli che non dovete assolutamente perdere!

1 di 62

L’estate 2017 sta entrando nel vivo, e mai come in questo momento ci si interroga su quali siano gli stili di capelli corti “migliori” della stagione. Ebbene, con la consapevolezza che probabilmente non riusciremo mai a comprendere quale sia l’hairstyle più adatto (l’imbarazzo della scelta è talmente vasto che sarebbe ardito eleggere il “re” dell’estate!), cerchiamo di prendere spunto dai consigli di XEvolutionHair per poter comprendere che cosa ha in serbo per noi questa fantastica stagione… e che cosa potrebbe essere opportuno replicare sulle vostre chiome prima che arrivi l’autunno!

Taglio corto, una scelta di grande personalità!

Per poter iniziare a parlare dei migliori tagli di capelli corti, non possiamo non compiere una breve introduzione ricordando come la scelta di tagliare i capelli per adottare un hairstyle corto sia sicuramente una scelta di grandissima personalità, che spesso è accompagnata dalla volontà di “dare un taglio” (in tutti i sensi!) al passato, e dunque ripresentare il proprio look e la propria figura in un modo del tutto nuovo. Ma come fare?

Ricordato quanto precede, condividiamo con voi il fatto che se state pensando di ridurre la lunghezza della vostra chioma non c’è niente di meglio che cercare di seguire i propri istinti e la propria creatività adottando un hairstyle corto, magari ponderando il tutto con le mode del momento.

Bob corto, un classico che non delude

In un ipotetico viaggio alla scoperta dei migliori stili di capelli corti, il punto di partenza non può che essere rappresentato dal bob.

La versione più corta del caschetto è certamente una delle scelte di maggiore classe e versatilità per questa estate 2016, e nella sua declinazione più sbarazzina potrà certamente rappresentare un motivo di grande soddisfazione per tutte quelle donne che vorrebbero sposare un taglio corto, ma senza eccessi.

Il bob corto, o short bob, è dunque una delle scelte di “sicurezza” per tutte quelle persone che hanno deciso di darci un taglio, ma senza necessariamente dover rivoluzionare il proprio aspetto in modo troppo eccessivo.

I tagli scalati, look al top per il 2017

Tra i tagli di capelli corti, il corto scalato è sicuramente uno degli stili al top della stagione! Audace e comodo, sexy e leggero, pratico e fresco, si tratta di un vero e proprio protagonista che ha tutte le carte in regola per potersi conquistare importanti fette di “mercato” anche nella futura stagione autunnale e invernale.

Soluzione straordinariamente adatta, riproducibile non solamente durante l’estate, quanto – in realtà – tutto l’anno, il taglio corto scalato è declinabile su ogni tipologia di capello e su ogni forma del viso. Per esempio, se avete capelli particolarmente sottili potete puntare su uno scalato sfumato, che possa evitarvi di essere sottoposte a livelli troppo netti. Nel caso di capelli spessi, potete invece procedere verso una scalatura più decisa, ponderando per bene i diversi volumi.

Lo stile naturale vince su tutti

Un vero e proprio must negli stili di capelli corti 2017 (ma la regola presto enunciata potrebbe esser valida anche nei confronti dei tagli medi o dei tagli lunghi) è la necessità di dare preferenza a un’acconciatura naturale e messy, piuttosto che troppo rigido e costruito.

Cercate cioè di evitare di individuare a tutti i costi la perfezione delle ciocche e dei ciuffi, preferendo invece uno stile finto spettinato, che sicuramente sarà più adatto per potervi donare un tocco di maggiore giovinezza e spensieratezza.

Insomma, se volete dare un ulteriore beneficio alla vostra chioma, cercate di rendere un po’ disordinata la vostra pettinatura. Naturalmente, cercate di non esagerare: lo stile bed-hair sarà sicuramente appropriato per questo momento storico e per la maggior parte delle vostre esigenze, ma eccedere vi farà apparire disordinate e trasandate…

Quale colore osare?

Al di là della tipologia di capello corto che andrete ad optare (dal pixie cut più estremo al bob corto che strizza l’occhio al medio), non dimenticate che la possibilità di darci un taglio va di pari passo con la possibilità di rivedere il colore della vostra chioma.

Anche in questo caso, per vostra fortuna, il 2017 non sembra badare a sprechi! Se è vero che per l’estate sembrano essere bocciati i toni omogenei di castano e di nero, è anche vero che niente potrà esservi precluso. Particolarmente gettonati sono i giochi di luce e i riflessi di colore, in grado di incorniciare il vostro viso con una nuova luminosità che possa rendere ancora più aggraziato il volto, donando lui una luce diversa che durante la bella stagione sarà certamente enfatizzata.

Se poi volete osare un po’ di più, potete puntare con particolare decisione verso i capelli colore pastello (rosa su tutto!) o ancora sulle tonalità frosty hair e rainbow hair, che abbiamo avuto modo di commentare più volte nel corso degli ultimi anni sul nostro sito, e che dovrebbero farvi buona compagnia ancora a lungo.

Detto ciò, il nostro suggerimento non può che essere quello di dare uno sguardo attento alla serie di fotografie che oggi abbiamo scelto di individuare e di condividere con tutte voi, al fine di darvi una concreta mano d’aiuto nella scelta del migliore stile di capelli corti per la vostra nuova bellezza estiva.

Come sempre abbiamo modo di ricordare, il punto di partenza di ogni percorso di restyling non potrà che essere rappresentato dalla necessità di individuare quale sia il risultato finale che volete ottenere. In tal senso, uno sguardo alla gallery di oggi potrebbe esservi certamente di aiuto e di supporto: si tratta di decine di fantastiche idee che abbiamo scelto di riportare su queste righe al fine di stuzzicare la vostra fantasia e suscitare qualche riflessione aggiuntiva sullo stile da adottare.

Detto ciò, non dimenticate naturalmente di parlarne in maniera preventiva con il vostro parrucchiere di maggiore fiducia che – siamo certi – riuscirà certamente a fornirvi qualche supporto per poter arrivare al migliore hairstyle corto per voi, in grado di valorizzare i vostri punti di forza.

E voi che ne pensate? Quali potrebbero essere gli stili i capelli corti che potrebbero andare per la maggiore nelle prossime settimane? E quali – invece – quelli da evitare?

1 di 62

Previous ArticleNext Article