Frangia, come portarla in questo 2016?

Come portare la frangia nel 2016: qualche consiglio e tante foto per le vostre passioni di moda capelli!

frangia capelli

La frangia, negli ultimi anni, è stata contraddistinta da diverse evoluzioni. Pur rimanendo ferma e centrale nel corso dei suoi sviluppi, ha subito sicuramente una progressione piuttosto interessante, dimostrando una grandissima versatilità: la frangia è così riuscita a rimanere un perno di tutte le mode capelli, e con il passare degli anni ha saputo riproporsi con particolare convinzione e fascino. Ma in che modo portare la frangia nel corso del 2016 appena cominciato?

frangia-2016

Sintetizzando le linee guida di maggiore appeal, pare che la frangia nel 2016 sarà tutt’altro che perfetta. Meglio infatti sbizzarrirsi con tagli asimmetrici che possano coprire parte della fronte, senza preclusioni per quanto concerne la lunghezza e il finish. L’obiettivo è infatti quello di arrivare a un effetto scalato e multilivello, che possa donare un tono leggero e dinamico alla chioma.

chioma-medio-lunga-scalata-con-ciuffo-frangia

Naturalmente, per poter sfoggiare questa “nuova” frangetta, è necessario avere i capelli un pò estesi. La lunghezza dei capelli deve essere infatti tale da poter consentire una pettinatura della chioma, il suo raccoglimento e il posizionamento di lato, in maniera tale che la frangia appaia asimmetrica.

In radicale alternativa a quanto sopra, potete naturalmente scegliere una frangetta molto più corta, quasi alla francese, pur tendenzialmente spettinata. Una scelta che potrà soddisfare chi ha i capelli lisci e corti, ama avere la fronte scoperta, e si sente vicina a un look minimale.

Come intuibile, l’elenco delle modalità contemporanee per poter portare una bella frangia potrebbe continuare ancora a lungo. Il “segreto” – se così si può dire! – è quello di cercare la soluzione ideale sulla base delle caratteristiche del proprio viso, della propria chioma e del proprio sguardo. Ricordate infatti sempre che la frangia può essere un accessorio di straordinario pregio per poter abbellire la vostra figura: una frangia lunga potrebbe ad esempio focalizzare la propria attenzione sullo sguardo, mentre una frangia più corta e minimale potrebbe invece lasciare scoperta una bella fronte, donando l’impressione di una forte personalità.

capelli-lunghi-mossi-con-frangia

Dunque, considerando che vi è un ventaglio di alternative a disposizione, identicamente apprezzabili, quel che vi consigliamo è quello di condividere i vostri obiettivi con il vostro parrucchiere di fiducia, che potrà suggerirvi le migliori soluzioni e, di contro, evitare di cadere in errori grossolani.

Per aiutarvi ulteriormente, provate a dare un’occhiata alla nostra fotogallery di oggi: una serie di scatti che vi mostreranno in che modo poter applicare la frangia moderna e contemporanea alla vostra chioma. Che ne pensate?