Ghassoul, argilla “magica” per il benessere dei vostri capelli

Cosa è la ghassoul, un’argilla dalle proprietà molto importanti per la propria chioma!

Ghassoul Ghassoul-1024x573

Abbiamo oggi il piacere di presentarvi la ghassoul, un’argilla “magica” che potreste utilizzare per il benessere dei vostri capelli. Ma di cosa si tratta? Come trovarla in commercio? Come utilizzarla?

Iniziamo con il ricordare che questa particolare argilla ha origine nel Marocco, dove il minerale naturale è particolarmente conosciuto e apprezzato, facendosi abbondantemente richiedere dalle donne arabe, che richiedono tale prodotto per poter detergere in modo delicato e naturale il proprio corpo e i propri capelli.

Leggi anche: Proteggere i capelli al mare

ghassoul-1 ghassoul-1

La ghassoul, d’altronde, possiede delle proprietà particolarmente importanti e nutritive per capelli e pelle. Può detergere la chioma e idratare il cuoio capelluto, eliminare le cellule morte, pulire in profondità la pelle, riequilibrare la produzione di sebo, agire come detossinante.

Per poterla utilizzare è sufficiente emulsionarla con un liquido. In particolare, per quanto concerne la detersione dei capelli, sono diversi i fattori che possono essere considerati: la polvere d’argilla, agendo da purificante, può infatti aprire le squame del capello ai primi trattamenti, rendendolo dunque i capelli inizialmente opachi. Tuttavia, dopo qualche utilizzo la sensazione sparirà, rendendo invece la chioma sempre più morbida e sana.

Detto ciò, ricordiamo che per poter preparare la ghassoul sarà sufficiente acquistare il prodotto nelle erboristerie, ne negozi bio o in quelli etnici, dove questa argilla è prevalentemente diffusa. La ghassoul può presentarsi sotto forma di polvere sottile o di scaglie: in entrambi i casi sarà sufficiente emulsionarla con un liquido.

ghassoul-2 ghassoul-2

Leggi anche: Eliminare la forfora con il fango, qualche consiglio!

Per i capelli di media lunghezza andranno poi diluiti due cucchiai di argilla con sette di acqua e, dopo aver formato una crema, applicare il tutto sulla testa, massaggiando quindi delicatamente sulla cute e allungando il prodotto sull’intera lunghezza del capello. In sede di risciacquo fate attenzione che a non lesinare con l’acqua: fate cioè in modo che il risciacquo sia particolarmente abbondante, e particolarmente accurato, affinchè si possa evitare che l’argilla riaffiori dopo l’asciugatura.

Stabilito quanto sopra, non dimenticatevi di farci sapere come vi trovate con questa particolare argilla. I risultati sembrano essere garantiti!