Video

Giornalista “beccata” in diretta mentre si pettina i capelli [VIDEO]

Una giornalista BBC spazzola i suoi capelli in diretta tv. Ecco il video che sta facendo il giro del mondo!

giornalista0

Negli ultimi giorni è diventato rapidamente popolare un filmato che vede una giornalista di una nota emittente televisiva essere “beccata” in diretta mentre si spazzola i capelli. L’opportunità non solamente ci è gradita per strapparci (e strapparvi!) qualche sorriso, quanto anche per fare il punto sulle modalità di una corretta “spazzolatura” della chioma.

Leggi anche: Perchè soffriamo di doppie punte?

In merito, iniziamo con il ricordare che la spazzolatura è un gesto frequente, molto positivo per la salute dei capelli: con questo movimento, infatti, gli oli naturali possono arrivare su tutta la capigliatura, donando crescente lucentezza e nutrimento. Stimola inoltre la microcircolazione del cuoio capelluto, dona più volume, elimina le impurità.

Detto ciò, ricordate anche che la buona norma vorrebbe che tutti i giorni i capelli venissero spazzolati per almeno un minuto, mattina e sera, mettendosi a testa in giù, e spazzolando la chioma dalla nuca alla fronte, e poi dai lati verso il centro della testa. Meglio evitare di spazzolare i capelli quando sono bagnati, visto e considerato che in questa situazione sono molto più fragili. Evitate inoltre di utilizzare gesti troppo irruenti e vigorosi: meglio invece un movimento graduale, delicato ma deciso.

Leggi anche: Gli arriccia capelli di nuova generazione

Infine, cercate di ricordare che se avete i capelli lunghi e desiderate valorizzarli, dovreste orientarvi verso una spazzola larga e piatta, con peli di maiale o cinghiale. Se avete i capelli molto arruffati, meglio iniziare a districarli con un pettine a denti larghi. Se invece avete i capelli corti, procedete con una spazzola piccola e piatta. Infine, in caso di capelli ricci, ricordate che si tratta di una chioma che non va particolarmente d’accordo con le spazzole: potete comunque provare con una spazzola piccola e rotonda, in alternativa agli appositi pettini per i capelli ricci o… utilizzare le dita!

Ecco il link al video.

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche