Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

Gli arriccia capelli di nuova generazione

arriccia capelli

Guide

Gli arriccia capelli di nuova generazione

Chi ama arricciare i capelli può contare su nuovi e carismatici prodotti, che non sciupano la chioma e arricciano in modo impeccabile.


arriccia capelli

Il mercato ne aveva bisogno, in quanto gli arricciacapelli, anche i migliori e più professionali, non sono stati finora in grado di preservare la salute della chioma, apportando sfribramenti e anche molto spesso rotture delle punte. La causa va ricercata nella natura stessa dell’oggetto e le si può attribuire poca colpa. I ferri arriccia cappelli funzionano, infatti, solo se portati alla giusta temperatura ed essa non fa certo bene alla fibra del capello che viene intaccata dal calore troppo forte, per lo più applicato a distanza zero dal capello stesso.

arricciare

Per ovviare a questo problema, sono quindi nati degli arricciacapelli che lavorano in modo diverso e decisamente più intelligente. Curl Secret di Babyliss è un esempio di questi ferri, in quanto limita al massimo la possibilità di scottarsi e dà vita ad onde fluenti, intelligenti quanto definite. Il trucco risiede nella tecnologia di sistema che non fa surriscaldare il ferro, ma anche nella composizione a guscio, che permette di alloggiare una determinata porzione di capelli al suo interno. Grazie a questo intelligente trucco, non si possono creare porzioni di ricci più corpose rispetto ad altre e il risultato si rivela decisamente uniforme.

arriccia capelli

Anche l’ultimo dispositivo di GHD, Creative Curve Wand, promette risultati da urlo, in quanto la struttura si presenta realizzata come un cono, quindi perfetta per ottenere onde morbide e poco definite. La linea Curve offre inoltre la possibilità di realizzare ben quattro tipologie di riccio diverse, a seconda del tipo di capelli e anche delle esigenze estetiche. Ciò che conta in questi strumenti è però il livello di riscaldamento. Un tempo i ferri arricciacapelli funzionavano in modo esponenziale, ovvero non presentavano mai una temperatura costante.

Leggi anche: Piastre per capelli, come scegliere le migliori!

Questo significava agire in modo troppo leggero su alcune parti dei capelli e più importante su altre. Il risultato? Una piega non esattamente omogenea e il rischio di bruciare i capelli, soprattutto le punte.

arricciare i capelli

Gli arriccia capelli del presente offrono una tecnologia diversa, che si basa sulla capacità di mantenere costante la temperatura raggiunta, un po’ come è avvenuto con le piastre liscianti di ultima generazione. Il risultato è una definizione dei ricci uguale, soprattutto nel caso degli strumenti che raccolgono i capelli al loro interno. La temperatura costante evita inoltre all’apparecchio di surriscaldarsi, lo rende sicuro durante l’uso e quindi più piacevole da impiegare.

In ogni caso, è buona norma non usare ogni giorno questi ferri arriccia capelli, in quanto si tratta di acconciature estreme che possono davvero stressare la fibra dei capelli. E’ necessario applicare un prodotto apposito prima di provvedere all’asciugatura, preferibilmente in crema o in schiuma che permetta ai capelli di godere di un film che ne protegge la fibra. I prodotti migliori sanno non appesantire la chioma, regalando un effetto protettivo e anche lucidante. Se, alla fine dell’arricciatura, si desidera inoltre spazzolare i capelli, questi prodotti regalano un effetto naturale, mai appiccicoso e quindi benefico per la fibra del capello.

More in Guide

To Top