NanoPress

Capelli corti

Migliori capelli corti del 2016, ecco quali saranno!

Uno sguardo a quelli che potrebbero essere i migliori capelli corti del 2016: a voi la scelta!

migliori tagli corti

Se siete alla ricerca di un bel taglio di capelli corto da sfoggiare per il 2016, e desiderate sfruttare questa parte della stagione autunno – inverno per poter ripianificare il vostro look e rimodellarlo sulla base delle vostre preferenze, forse la fotogallery di oggi potrebbe venire in vostro aiuto: abbiamo infatti individuato alcune proposte che potrebbero fare al caso vostro, e che potreste riuscire a personalizzare a sufficienza. O, almeno, il tanto giusto per renderle delle soluzioni di fascino davvero invidiabili, delle quali non riuscirete certamente a fare a meno!

corti20160

Come tante volte abbiamo ripetuto negli ultimi giorni, d’altronde, i capelli corti rappresentano uno dei migliori modi per poter adattarsi a uno stile fruibile tutti i giorni con particolare espressività e personalità. E, nel contempo, uno stile utile per poter arricchire il proprio charme con il giusto tocco di grinta, ben sapendo che nelle occasioni di maggiore prestigio basteranno pochi minuti per trasformare un “comune” taglio di capelli corti in un’arma di seduzione e di fascino vincente!

New-Pixie-Haircut-2015-2016-For-Girls-4

Affermato quanto precede, per cercare di indovinare quali siano i migliori capelli corti del 2016 non possiamo che ricalcare quelle che sembrano esser state le scelte dei migliori hairstylist del mondo nel corso degli ultimi mesi: tagli leggeri, dinamici, eventualmente declinati sul corto o sul cortissimo, da abbinare al giusto colore e alle giuste tecniche di introduzione a “nuove” tonalità. Ma come tradurre questi spunti in un tocco concreto di stile?

In primo luogo, il 2016 sarà destinato a premiare i corti o, meglio, i cortissimi. Se pertanto siete indecise se mantenere il vostro attuale stile o procedere a una revisione che possa premiare una minore estensione, abbattete qualsiasi dubbio: mille volte meglio darci un taglio – in tutti i sensi! – e arrivare a sfoggiare un bel corto, o cortissimo.

most-popular-hairstyles-for-2016

Superato questo primo step, fate in modo che il vostro nuovo taglio di capelli corti sia in grado di premiare un senso di naturalezza e di leggerezza. Il che, tradotto in termini pragmatici, significa sfoltire dove è necessario, arricchire dove abbisogna, e giocare con scalature, ciuffi, frange e tutto quello che può dare una sensazione di “light” al vostro capo.

Infine, un cenno al colore: il 2016 premierà tutte le sfumature e i contrasti lievi. Dunque, non adottate una colorazione troppo omogenea e, di contro, abbracciate a piene mani balayage, shatush, decolorazioni e giochi di luce. E buona ricerca del vostro nuovo taglio corto preferito!

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche