Moda capelli: meglio sciolti o raccolti? 32 tagli per scegliere!

Un dilemma affligge quotidianamente le donne che hanno i capelli medi o lunghi: meglio raccoglierli o tenerli sciolti?

capelli sciolti o raccolti capelli-sciolti-o-raccolti

Uno dei “grandi” dilemmi che affliggono le donne di tutto il mondo è: meglio avere i capelli raccolti o sciolti? Meglio una chioma che sia portata indietro, o una lasciata maggiormente libera?

Di tale “grande questione” si è occupata recentemente Vanity Fair, che ha cercato di comprendere quali siano le tendenze dei vip più in vista del momento, capendo quali siano le strategie seguite da ciascuna di esse. Gli esempi di coloro le quali hanno preferito portare i capelli all’insù non mancano di certo, e uno di questi è naturalmente rappresentato da Kate Middleton, da tempo in grado di adottare con classe e stile i capelli raccolti. Ad ogni modo, la stessa principessa ci ha altresì abituato alla presenza di stili più naturali, con capelli sciolti o semiraccolti. Suggerendoci che, in fondo, non vi è una risposta precisa alla questione oggetto del nostro articolo odierno!

Qualche altro esempio? Jessica Alba utilizza coerentemente l’alternanza tra i capelli sciolti, che le danno un’aria più elegante, o quelli raccolti. Simili scelte anche per Scarlett Johansson: la futura mamma ama i chignon i raccolti molto eleganti, che tuttavia riserva per le occasioni più importanti. In altre occasioni adotta invece dei capelli sciolti, che probabilmente servono anche a ringiovanire la sua pur non certo remota età. Ancora, Angelina Jolie, bella con qualsiasi acconciatura, alterna costantemente lisci e raccolti, da personalizzare a seconda delle occasioni.

E voi che ne dite? Quali sono i vostri stili preferiti? Nel dubbio vi lasciamo alle fotogallery!

Capelli raccolti

[nggallery id=23]

Capelli sciolti

[nggallery id=24]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *