NanoPress

Capelli corti

50 modi cool per portare i capelli corti in vista dell’estate!

Una serie di 50 scatti che vi mostreranno come portare i capelli corti in maniera super trendy!

1 di 50

Chi ci segue da diverso tempo sa bene quanto sia ampia e elevata la nostra passione nei confronti dei capelli corti: una passione genuina, che negli ultimi mesi si è rinnovata dopo aver valutato l’effettiva consistenza che i trend degli hairstyle più corti hanno nei confronti del nuovo anni. Ma perché puntare proprio sui corti?

Tanta versatilità in pochi centimetri

In primo luogo, non possiamo non accennare al fatto che – contrariamente a quanto pensano tante donne che non si stanno avvicinando con la giusta propensione ai capelli corti – i pixie cut & co. sono l’ideale per poter esprimere la propria personalità versatile e flessibile. Nonostante siano lunghezze meno estese degli XXL hair, i capelli corti possono comunque essere acconciati in migliaia di modalità diverse, permettendo pertanto alle donne di qualsiasi età di poter trovare la giusta soluzione per le proprie esigenze di stile.

Facilità di pettinatura (ma tante cure!)

In aggiunta a quanto appena ricordato, segnaliamo anche come i capelli corti siano certamente più semplici da pettinare rispetto a quanto non avvenga con i capelli lunghi, che possono comunque contare sul raccolto quale scialuppa di salvataggio di qualità nelle ipotesi in cui non sia possibile o preferibile lasciare la chioma libera. Di contro, dobbiamo pur ammettere che, rispetto ai lunghi, i capelli corti necessitano di un maggior ricorso alle mani del parrucchiere: le geometrie dei pixie si perdono rapidamente, e occorrerà tornare a sedersi dinanzi allo specchio del salone di bellezza preferito almeno una volta ogni 30/40 giorni.

Acconciature eleganti semplici da realizzare

Le acconciature per capelli corti eleganti che stiamo per proporvi oggi ,vi aiuteranno ad apparire perfette in molte occasioni e a modificare il vostro look. Vi dimostreremo che, sebbene il vostro taglio corto non si adatti alle acconciature classiche più popolari come lo chignon, la crocchia, la coda di cavallo, la treccia e tanto altro, è comunque possibile adattare il vostro hairstyle anche ad eventi mondani. Dal Bob di Karlie Kloss – che tutti stanno copiando – alla simpatica acconciatura raccolta di Chelsea Kane, di seguito vi mostreremo una pettinatura elegante per ogni tipo di taglio corto, dal pixie, al lob, ovvero long bob, il caschetto lungo di cui abbiamo ampiamente trattato in precedenza.

Capelli mossi, corti è meglio?

Sicuramente, il taglio più “comodo” per i capelli mossi è proprio quello corto, anche se molte donne sembrano essere orientate al contrario. In realtà il taglio di capelli corti è quello che può offrire la maggior parte di opportunità alternative ma… non per questo ha bisogno di meno cure! Se infatti la lunghezza corta può mettere le donne al riparo parziale dal rischio di doppie punte e di opacità, è anche vero che il taglio di capelli corto necessita di una frequente ritoccatina dal parrucchiere, al fine di poterlo mantenere sempre fresco, con le originarie geometrie.

Capelli corti e mossi, ad ognuno il suo stile

In aggiunta a quanto sopra, i tagli di capelli corti e mossi sono altresì fruibili per quasi qualsiasi tipo di viso. Naturalmente, è opportuno studiare il taglio sulla base della forma del proprio volto e sulla tipologia di capello: se i capelli mossi sono particolarmente fini, avranno probabilmente un taglio che potrà fornire un significativo volume alle radici, al fine di apparire più corposi. Ricordate sempre che è necessario studiare il taglio di capelli con l’aiuto del proprio parrucchiere, arrivando dunque alla soluzione migliore con l’ausilio di un bravo consulente di stile.

Come lavarli?

Per quanto infine attiene il lavaggio dei capelli corti e mossi, ricordate che è buona abitudine scegliere sempre dei prodotti che siano adatti a queste caratteristiche specifiche. Dunque, partite con un bel balsamo, e periodicamente applicate una maschera che possa nutrire adeguatamente la chioma. Per lo styling e il finish, utilizzate prodotti non troppo aggressivi, limitandosi magari a una bella mousse o a un gel non forte, da applicare con le mani per modellare delicatamente i vostri mossi.

Date un’occhiata a queste foto

Come possiamo non chiudere un nostro approfondimento senza deliziare i vostri occhi e la vostra immaginazione con una nuova fotogallery? Ecco, di seguito, una collezione di ben 30 modi super cool per sposare quanto prima i capelli corti…

1 di 50

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche