NanoPress

Tendenze

Capelli neri e viola, un altro approfondimento tutto per voi!

Un nuovo focus sui capelli neri e viola, un trend che ci piace davvero tanto!

1 di 32

Dei capelli neri e viola abbiamo parlato diverse volte nel corso del recente passato e, considerando che si tratta di una tendenza in corso di ulteriore affermazione, probabilmente torneremo ancora a parlare nei tempi che verranno. Ma perchè val la pena tornare così frequentemnete su questo stile di capelli? E perchè siamo convinti che il 2016 vedrà comparire sulle chiome di molte donne questo hairstyle?

Capelli neri e viola, una scelta “vibrante”!

viola-nero

La scelta di contraddistinguere la propria chioma con dei bei capelli neri e viola può essere rappresentativa di una volontà di esprimere in maniera chiara la propria personalità all’esterno. Tuttavia, guai a pensare che si tratti di una scelta meramente “estrema”. Si tratta infatti di una opzione che, se fino a non troppo tempo fa era tipica di atteggiamenti rock e punk, oggi può essere piacevolmente sposata da tutte le donne che vogliono sentirsi alla moda, ricorrendo a un pizzico di brio in più.

Capelli neri e viola, sia lunghi che corti

Il contrasto creato tra i capelli neri e quelli viola può essere adattato facilmente a tutte le lunghezze di capelli. Potete pertanto scegliere di indossare questo mix di colori direttamente sulla vostra chioma lunga, oppure renderlo protagonista di una chioma corta. In ogni caso, si tratta di una scelta particolarmente appropriata che non mancherà di creare delle sicure soddisfazioni!

Come portare il viola

Non esiste un unico modo per poter portare il viola sui propri capelli neri ma… niente ci vieta di cercare di ipotizzare qualche utile spunto per poter valorizzare al meglio questo vero e proprio simbolo di bellezza.

Iniziamo con il ricordare che il viola, incrocio tra il rosso e il blu, ha il giallo come colore complementare (ovvero, il suo opposto nella ruota cromatica). Ed ecco che proprio il giallo sembra essere il colore giusto per poter approcciare a un forte contrasto – pur gradevole – con il viola, magari applicandolo su accessori e gioielli. Se cercate un contrasto meno forte potete invece optare per il rosa, che si può abbinare molto bene nel trucco della zona occhi, donando un senso di romanticismo che sicuramente non guasta.

Come scegliere la giusta tonalità di viola

Se poi volete saperne di più su come scegliere la giusta tonalità di viola, il punto di partenza non può che essere l’analisi del colore della propria pelle: chi ha la pelle olivastra o abbronzata può scegliere un viola più scuro, mentre chi ha la pelle molto chiara può utilizzare nuance di viola più tenui, a condizione di truccare gli occhi (altrimenti, l’effetto slavato è dietro l’angolo!).

Concludiamo infine il nostro approfondimento con un’altra fotogallery di sicuro impatto: tantissimi stili di capelli neri e viola che vi consigliamo di guardare e di valutare con grande attenzione… potrebbero contenere il vostro nuovo hairlook!

1 di 32

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche