No Poo, nuova tendenza spopola tra i vip

Vivere senza shampoo. E’ realmente possibile? E con quali vantaggi?

nopoo nopoo

Si chiama No Poo per le più radicali, e Low Poo per quelle meno estreme. In ogni caso, è una tendenza in particolare consolidamento nel mondo dei vip, e che prevede un’unica, semplice regole: eliminare del tutto, o in buona parte, lo shampoo. Ma quali sono i motivi che hanno condotto molte star piuttosto in vista a sposare tale nuovo trend?

Leggi anche: Come lavarsi i capelli correttamente

no_poo_1_month no_poo_1_month-1024x509

I motivi che hanno condotto a tale scelta sono diversi. Come ricordava Vanity Fair qualche giorno fa, “Gwyneth Paltrow e Brad Pitt hanno dichiarato di farlo perché le tossine dello shampoo sono dannose per l’ambiente oltre che per la pelle”, mentre “Lorde e Adele usano poco lo shampoo per poter gestire meglio le loro teste ribelli, mosse e voluminose”.

nopoohairwk2 nopoohairwk2

Alla base sembra tuttavia esserci il desiderio di ritrovare la naturalezza perduta del proprio cuoio capelluto. Lo shampoo, di fatti, contribuisce ad eliminare alcuni oli che vengono prodotti naturalmente dal cuoio capelluto, il quale – sentendosi sotto attacco – ne produce di più andando a ingrassare i capelli. Alcuni shampoo contengono inoltre alcuni elementi particolarmente aggressivi che rimuovono lo sporco, ma danneggiano il follicolo.

Leggi anche: Eliminare la forfora con il fango, piccoli consigli!

NOPOO (1) NOPOO-1

Naturalmente, abbandonare lo shampoo non equivale a non lavare i capelli! Fortunatamente, infatti, le alternative ai prodotti da supermercato o da salone di bellezza sono numerosi. Si pensi al bicarbonato di sodio, all’aceto di mele, all’olio di cocco, e così via. Soluzioni evidentemente tutte naturali e fai – da – te, che possono essere scelte sulla base del proprio tipo di capelli.

I risultati sono diversi. Alcuni vip si dichiarano estremamente soddisfatti e si augurano di non dover tornare indietro allo shampoo tradizionale. Alcuni sono invece particolarmente delusi da questa novità, e sono tornati alle loro vecchie abitudini di utilizzo dello shampoo.

Voi che ne pensate? Avete mai provato a effettuare un simile sperimento? Come vi siete trovate?