Guide

Non lavi spesso i capelli? Ecco quello che può succedere!

Ecco quello che potrebbe accadere se non vi lavate frequentemente i capelli: una spiegazione che punta a sfatare qualche falsa credenza…

non-lavare-i-capelli

Avete paura di lavare troppo spesso i capelli perchè temete di danneggiarli? Siete probabilmente nel torto. Perchè se è vero che lavare troppo frequentemente i capelli, e con prodotti troppo aggressivi che non rispettano la loro composizione, potrebbe generare qualche problema, è anche vero che non lavarli a sufficienza potrebbe produrre delle controindicazioni non certamente gradite. E pertanto, se siete tra quelle donne che non sono particolarmente propense a lavarsi spesso i capelli per paura di quello che potrebbe succedere, probabilmente al termine della lettura di questo breve focus cambierete idea o… penserete seriamente di farlo! Ma per quale motivo?

lavare-capelli-troppo-spesso

Una regola fondamentale: capelli puliti!

Prima di procedere oltre, è bene ricordare quella che, a tutti gli effetti, può essere considerata una regola “base” di benessere: i capelli e il cuoio capelluto devono essere mantenuti sempre puliti e freschi. Guai, pertanto, a lasciare sulla cute e sui capelli lo sporco e il grasso, considerato che le impurità presenti sul vostro capo potrebbero generare degli effetti ben pregiudizievoli che, siamo sicuri, vorreste certamente evitare!

esp2k-fotolia-com

Lavare i capelli con i giusti prodotti

Naturalmente, quanto sopra deve essere altresì relazionato con la necessità di lavare i capelli con i giusti prodotti. Abbiate pertanto cura di acquistare solamente prodotti che possano rispettare le caratteristiche della vostra chioma e del vostro cuoio capelluto, andando a preferire prodotti biologici, privi di sali, di siliconi e di petrolati, che finirebbero con l’ingrassare il capello e seccarlo.

Lavarli con lo shampoo secco?

Molte donne, per evitare di lavare troppo spesso i capelli (o perchè magari non hanno il tempo di lavare “tradizionalmente” i propri capelli), ricorrono inoltre allo shampoo secco. Ebbene, anche in questo caso il nostro consiglio è certamente quello di non esagerare con la sua fruizione, preferendo sempre un lavaggio ordinario. Pertanto, anche se lo shampoo secco non deve necessariamente essere vietato, è sempre meglio cercare di utilizzarlo solamente in casi estremi, privilegiando pertanto sempre un lavaggio con uno shampoo delicato. Per il resto, effettivamente lo shampoo secco potrà rappresentare un utile rimedio dell’ultima ora, da sperimentare nelle ipotesi in cui i vostri capelli appaiano unti e sporchi, e non abbiate il tempo di lavarli. Ricordate solamente che lo shampoo secco non “laverà” i vostri capelli, ma nasconderà lo sporco: prima o poi (più prima che poi) vi toccherà pertanto dare una bella passata di acqua alla chioma!

shamp

Cosa succede ai capelli non lavati frequentemente?

Introdotto quanto sopra, precisiamo pertanto che se avete l’abitudine – non rara – di lavare i capelli solamente una o due volte la settimana, perchè temete che lavandoli troppo li sfibrereste e li stressereste eccessivamente, sbagliate. I capelli devono effettivamente essere lavati quando sono sporchi, ma spesso lo sporco non si fa notare agli occhi di un comune essere umano. Pertanto, anche in quei giorni della settimana in cui i capelli non sembrano essere particolarmente appesantiti e grassi, in realtà potrebbero volere un bel lavaggio, da effettuarsi – con gli opportuni prodotti – anche giornalmente.

Le conseguenze di quanto sopra sono d’altronde ben note. Il primo a risentire del capello sporco sarà il cuoio capelluto, che andrà a ricoprirsi di uno strato di sporco e di grasso: l’eccesso di sebo provocherà pertanto del prurito che, per poter essere lenito, provocherà volontariamente o meno delle lesioni alla cute e ai bulbi piliferi, che dopo essersi infiammati potrebbero morire o determinare una nevralgia.

lavare-i-capelli-tutti-i-giorni-cowash

In aggiunta a ciò, ricordate sempre che i capelli sporchi determinano un cattivo odore, e per un’immagine di donna curata (quale quella che, siamo certi, vorreste avere) non è certo il massimo. Inoltre, se i capelli non vengono lavati con buona frequenza, rischiano effettivamente di cadere in grande quantità nel momento in cui approccerete allo shampoo successivo. Cercate pertanto di non lesinare con i lavaggi e, piuttosto, cercate di riporre grande attenzione nella scelta del giusto prodotto con il quale effettuare la pulizia della chioma.

E voi che ne pensate? Che esperienza personale avete con i lavaggi dei capelli? Preferite lavare il più spesso possibile i vostri capelli, o siete tra quelle persone che invece cercate di ridurre al minimo i lavaggi perchè non avete tempo o temete di stressare eccessivamente la chioma?

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche