NanoPress

Capelli corti

60 nuove acconciature per chi ha i capelli corti!

Una nuova fotogallery con 60 fantastiche acconciature per chi ha i capelli corti… tutte da sfogliare!

1 di 61

Se siete alla ricerca di nuove acconciature da sfoggiare, vi consigliamo di consultare immediatamente la fotogallery che abbiamo il piacere di proporvi tra poche righe: troverete infatti una lunga serie di alternative che gradiamo sottoporvi, e che potrebbero essere il giusto punto di partenza per poter arrivare alla definizione di un nuovo look che avrà sicuramente il piacere di migliorare la vostra figura nei mesi a seguire.

Numerose sono le alternative a vostra disposizione. Tra di esse, potrete valutare degli ottimi caschetti corti, con i bob di tale lunghezza a rappresentare una bella scelta di femminilità per cercare di apprezzare ulteriormente il vostro look in maniera sensuale e sbarazzina. Una scelta che più volte negli ultimi mesi abbiamo avuto modo di sottolineare e di supportare, e che potrete abbinare con ciuffi, frange e altre variazioni.

Quel che è importante è cercare di comprendere che un caschetto e un taglio molto corto permetterà al viso di ottenere una visibilità ancora maggiore, e che dunque eventuali difetti potrebbero essere oggetto di un “ingrandimento” da parte di chi vi guarda. Questo non significa naturalmente che dovrete abbandonare qualsiasi tipo di sviluppo di taglio corto, ma che la fase di consultazione con il vostro parrucchiere di fiducia sarà certamente quella più importante per poter arrivare alla definizione di un look adeguato.

Stili di capelli per la donna che lavora in ufficio

12 tagli per ufficio

Ma quali sono i capelli corti da scegliere per la vita d’ufficio? Come risulta ben evidente, sono numerose le alternative a vostra disposizione: dai tagli molto corti ai bob di media lunghezza, il portafoglio di alternative è particolarmente ricco e vasto, e all’interno del quale riuscirete certamente a individuare ciò che fa maggiormente per voi, garantendovi dunque un look rinnovato e sempre impeccabile.

Naturalmente, quel che dovrete sempre ricordare è che la scelta di un taglio di capelli corti consentirà al vostro viso di ottenere una visibilità ancora maggiore. Una caratteristica che potrà tornare molto utile a tutte quelle donne che hanno un lavoro da ufficio e devono interfacciarsi con personalità ai colleghi e ai clienti, e che tuttavia potrebbe essere un’arma a doppio taglio in caso di mancato controllo dei punti di debolezza e di forza.

In altri termini, il taglio corto deve essere ben ponderato con il vostro parrucchiere. Deve cioè essere personalizzato in maniera tale che possa agire in sinergia con le caratteristiche del viso, e possa garantirvi la sicurezza che meritate in ambito lavorativo.

Capelli corti e mossi, nuove acconciature per voi!

Naturalmente, ricordiamo come la scelta di un taglio di capelli corto e mosso deve essere ben calibrato con le proprie caratteristiche del viso. Pertanto, se state pensando di darci un taglio, fate un pò di attenzione, e ricordate che tagliare i capelli esalterà i vostri punti di forza e di debolezza. Proporzionate dunque la lunghezza e la larghezza sulla base delle caratteristiche del vostro viso.

Ad esempio, se la vostra forma del volto è molto onda, dovreste cercare di evitare di “sparare” i capelli verso i lati, poichè andreste ad appiattire ancora di più la figura. Meglio invece optare per un bel ciuffo, una frangia e una bella scalatura che possa sfinare il viso e dare l’impressione di un ovale. Di contro, se avete un viso molto lungo, i ricci saranno l’ideale per voi, perchè giocando sul loro movimento riuscirete certamente ad allargare la figura, contribuendo a ridurre lo snellimento della forma.

Insomma, anche i capelli mossi e ricci possono ben raffigurare una scelta ideale per una lunghezza corta. È tuttavia importante cercare di personalizzare il look con un minimo di attenzione, magari facendosi aiutare dal proprio parrucchiere di fiducia, che potrà porvi al riparo da errori di sorta, che spesso sono figli della volontà di cadere in facile tentazione, e di sottovalutare la portata di alcuni malus che sono propri dei capelli corti e mossi.

Come risulta essere ben comprensibile, non esiste un taglio di capelli corti che possa andare “bene” per tutte. È invece importante partire alla ricerca del giusto taglio di capelli corti con la consapevolezza che il nostro obiettivo deve essere quello di creare l’illusione di un volto ovale, che è la forma del volto che meglio si addice al taglio di capelli corti.

Pertanto, se avete un viso particolarmente lungo, potete puntare su qualcosa che possa aumentare un pò il senso di larghezza, bilanciando dunque la lunghezza del viso. Cercate dunque di puntare su un capello corto e mosso, che potrà certamente creare il giusto dinamismo e la giusta sensualità per poter valorizzare al meglio il vostro viso.

1 di 61

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche