NanoPress

Tendenze

Pixie lungo, il taglio giusto per nascondere qualche… difettuccio!

Il pixie lungo può essere il miglior taglio di capelli per poter nascondere qualche difettuccio estetico: ecco come fare per donarsi una nuova chioma!

1 di 28

Pixie lungo

Come ben noto a tutte le donne che hanno un po’ più di esperienza nella gestione del proprio hairstyle, i tagli di capelli sono un elemento di grandissima utilità quando si tratta di modificare il proprio modo di apparire e… nascondere qualche difettuccio estetico. In altri termini, il taglio di capelli è estremamente importante sia per quanto concerne l’esaltazione dei propri punti di forza estetica, e sia per poter assecondare o oscurare qualche punto di “debolezza”. Ma come fare? E perché i pixie cut lunghi sono l’ideale in tal senso?

Correggere un viso rotondo

Cominciamo dalle donne che hanno un viso rotondo, estremamente comune e diffuso. In questo caso, il parrucchiere dovrebbe fare di tutto per poterlo sfilare e renderlo più lungo e armonioso, conferendo l’impressione di un volto più sottile di quello che è in realtà. Per far ciò, evitate i capelli troppo ricci, che accentuano le rotondità, e sposate invece un bel pixie cut lungo, portando la chioma all’indietro, in maniera tale da fornire la finzione di un viso più allungato.

26_Longer-Pixie-Haircut

Correggere un volto spigoloso

Non solo. Il pixie cut lungo può essere molto utile anche per correggere i difetti di un volto troppo spigoloso. Se pertanto avete dei lineamenti molto marcati, cercate di camuffare i tratti più spigolosi attraverso un taglio scalato, lasciando liberi alcuni ciuffetti laterali, che possano dare maggiore confusione sui tratti marcati, e fornire una sensazione di maggiore armonia al volto. Via libera anche alla riga laterale, che snellirà il viso e vi garantirà il rispetto delle tendenze contemporanee!

Altri tagli di tendenza oltre ai long pixie

Naturalmente, non di solo long pixie si vive. E, dunque, se avete in mente di ottenere i migliori risultati con un nuovo taglio di capelli corti, vi consigliamo di prendere a piene mani ispirazione dalla fotogallery di cui sotto, e dalle tante altre mode che negli ultimi mesi hanno avuto modo di confermarsi in ottica stilistica sui capelli corti. Via libera, ad esempio ai long bob, un caschetto un po’ più lungo del normale, da scalare adeguatamente per poter conferire l’impressione di un volto più sottile. Ancora, via libera a un taglio boyish, tipicamente corto, e con una morbida frangia che può adattarsi anche ai visi rotondi.

Date un’occhiata gli scatti di cui sotto e… fateci sapere!

6_Longer-Pixie-Haircut

1 di 28

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche