Capelli corti

Capelli corti e “a punta”: tante idee per un look sbarazzino!

Se i capelli corti e spiky fanno al caso vostro, provate a dare un’occhiata a questo nostro approfondimento fotografico e rimarrete a bocca aperta!

1 di 33

I capelli corti e “sparati” verso l’alto o verso i lati, con le punte che possono essere orientate a piacimento per poter ottenere un effetto straordinariamente gradevole, hanno rappresentato uno dei look top per le donne che desiderano donarsi un bell’aspetto sbarazzino e, siamo certi, continueranno a rappresentare anche nel 2017 una ottima opportunità di scelta per tutte quelle donne che desiderano scommettere un pò di più su se stesse, rinnovando il proprio aspetto in una chiave più moderna e contemporanea. Ma come ottenere il meglio da questo hairstyle?

Una idea utile, non solo per le giovani!

In primo luogo, ricordate che i capelli così a “punta” e spiky non sono necessariamente una prerogativa delle donne più giovani, bensì anche di quelle con qualche annetto in più sulle spalle. Anzi, proprio per queste ultime può essere la giusta occasione di guadagnare qualche anno rispetto a quanto affermato in carta di identità, donandosi un aspetto ancora più apprezzabile e giovanile. Una opportunità che pertanto ci sentiamo di consigliare a tutte quante, con una valutazione accorta sui pro e sui contro, in compagnia del vostro parrucchiere di maggiore riferimento!

Facili da pettinare

Tra i principali vantaggi che questo genere di acconciatura saprà certamente regalarvi, vi è la possibilità di pettinare la chioma in modo semplice e convincente, in cambio di pochi istanti di pazienza nell’arrangiare adeguatamente i ciuffi e le ciocche. Queste ultime potranno ad esempio essere portate in alto o sui lati, a seconda delle vostre preferenze, e potranno essere lasciate più naturali, senza un prodotto per il finish che li appesantisca e li renda lucidi, oppure puntare con più ardore su uno stile wet. In ogni caso, ricordate sempre che dovreste cercare di ottenere un risultato quanto più naturale possibile, senza generare strutture eccessivamente artificiose.

Una gallery tutta da guardare!

Chiudiamo infine il nostro appuntamento con una bella gallery che, siamo sicuri, riuscirà ad arricchire le vostre opportunità di scelta in riferimento ai capelli più spiky che ci siano! Come nostra abitudine, il nostro suggerimento conclusivo non può che essere quello di indurvi a guardare con attenzione la serie di scatti che abbiamo predisposto per voi, e domandarvi con calma se vi siano degli stili che ritenete possano concretamente fare al caso vostro. Domandatevi altresì in che modo potrebbero essere personalizzati e, se lo ritenete opportuno, parlatene con il vostro parrucchiere per poter valutare una possibile adozione sul vostro capo. Pronte?

1 di 33

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche