Capelli corti

Nuova selezione di capelli a caschetto per la prossima settimana!

Una bella gallery fotografica con alcune proposte di capelli a caschetto valide per la prossima settimana (e oltre)!

1 di 33

caschetto

I capelli a caschetto – oramai lo dovreste avere imparato a memoria! – sono uno dei nostri look preferiti, e sicuramente uno dei tagli che le donne italiane nel corso degli anni hanno dimostrato di amare maggiormente. Le motivazioni di supporto sono numerose: si pensi, fin da questa sede di introduzione, alla possibilità di poter arrangiare regolarmente e facilmente il proprio look attraverso un bob corto o medio, arricchito da frange, ciuffi e altri elementi di chiara bellezza. Insomma, un must have per l’inverno 2016, che dovrebbe rappresentare una gradevole scoperta anche per le prossime stagioni!

D’altronde, come hanno più volte dimostrato gli stilisti più noti e importanti del mondo, arricchendo le passerelle delle scorse stagioni di tanti bob moderni, il caschetto non può che rappresentare – oggi più che mai – una forma privilegiata di hairstyling, in grado di contraddistinguere gli stili più trendy del momento in modo univoco e ampiamente personalizzabile. Considerato che quanto sopra difficilmente sarà smentito nel prossimo futuro, ne deriva che i bob saranno al top anche per i prossimi mesi!

Oltre ai vantaggi di cui sopra, dobbiamo altresì ricordare come il bob possa rappresentare una piacevole via di mezzo tra un taglio corto e un taglio lungo, permettendo dunque alle donne che vogliono “darci un taglio” di poterlo fare adottando i migliori caschetti in circolazione senza esagerare, e alle donne che stanno pensando di far crescere la propria chioma, di sfoggiare uno dei tagli a caschetto intermedi.

Dunque, se siete alla ricerca dei migliori caschetti del 2016, non vi rimane che guardare la nostra fotogallery di oggi: troverete tantissimi capelli a caschetto corti che riuscirete a valutare compiutamente per una bella revisione di stile, e probabilmente anche qualche spunto per poter comprendere se il vostro taglio attuale sia o meno effettivamente il meglio per le vostre necessità di bellezza.

Contrariamente a quanto affermano molte persone, evidentemente non troppo in grado di apprezzare la bellezza dei tagli di capelli corti, anche chi ha un viso tondo può ben beneficiare di tutti i vantaggi derivanti da questo genere di look. I tagli di capelli corti possono infatti essere l’ideale per poter dare lunghezza e slancio a un viso tondo, evitando che il volto appaia troppo appiattito e gonfio.

Di fatti, come ben noto a tutte le donne con questa caratteristica, il principale problema del viso tondo è legato all’equipararsi visivo tra la lunghezza e la larghezza del viso, accompagnata spesso da tratti che appaiono poco dolci e mal definiti. Questa tipologia di volto può tuttavia beneficiare di un taglio corto, che dia movimento all’attaccatura dei capelli, e che aiuti a creare una sensazione di maggiore dinamismo al viso.

Dunque, chi ha un viso tondo dovrebbe evitare i pixie cut troppo corti, e accomodarsi su un corto tendente al medio, che possa dare slancio al viso. L’attenzione dovrà quindi essere concentrata soprattutto sulla sfilatura, con un cut sfilato a partire dall’attaccatura dei capelli in maniera tale da poter avere del volume alle radici, e scendere poi sinuoso ai lati del viso, per poter creare delle linee lunghe ai lati. Evitate invece delle forme geometriche e delle linee nette e squadrate, poichè non saranno il meglio per i vostri lineamenti.

Pertanto, scendendo in un piano di estrema sintesi, potrebbe essere l’ideale un taglio garconne sfilato a incorcniciare il viso, ideale da portare mosso o leggermente spettinato. In ogni caso, cercate di puntare a un taglio che possa dare il giusto movimento, contribuendo ad allungare viso. Per quanto concerne il pixie cut, abbiamo già ricordate che sarebbe meglio stare alla larga di quelli troppo corti: ciò non toglie invece che non possiate beneficiare di tagli più sbarazzini e molto sfilati, sia nella variante beneficiata da un ciuffo lungo, che in quella più ordinaria.

Detto ciò, non dimenticatevi di guardare la nostra fotogallery e capire se all’interno di essa possa esserci qualche valido spunto di stile!

Come sempre abbiamo modo di ricordare, evidenziamo come una volta individuato uno o più tagli di caschetto corti che apparentemente possono fare al caso vostro, sarebbe buona norma parlarne apertamente con il vostro parrucchiere di fiducia, al fine di comprendere con lui se sia o meno il caso di percorrere tale strada o, magari, virare verso un taglio meno netto, da personalizzare sulla base delle vostre preferenze e dei vostri punti di forza visivi.

E non dimenticate: potete farci vedere il vostro risultato finale, e apparire su queste pagine, inviando in redazione la foto con la “vostra” creazione!

Asymmetrical-Short-Hairstyles-with-Long-Bangs-Shaved-Haircuts-2015-2016

1 di 33

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche