NanoPress

Tendenze

Tante sfumature di rosso per una chioma al top!

Uno sguardo alle migliori sfumature di rosso per una choima davvero al top: tante idee da sfoggiare nella parte finale dell’anno!

1 di 31

sfumature

Sono davvero poche le donne che hanno la fortuna di nascere con una chioma rossa naturale. Tuttavi,a per fortuna, sono davvero tante le possibilità che potrebbero dare alle donne la chance di poter indossare una bella chioma rossa, giocando sui riflessi e sui contrasti di toni in maniera ultra personalizzata. Sono infatti pressochè infinite le varianti di colore a cui ci si può affidare per poter personalizzare il proprio capo, sposando alcune delle tendenze più glam degli ultimi tempi. A proposito: quali sono?

Rosso mogano

Cominciamo con il rosso mogano, che rappresenta una delle tonalità più calde e intense con le quali potreste avere a che fare. Facile da portare, è possibile abbinarlo a basi castane o scure così come su quelle più chiare. Si adatta inoltre sia alle pelli più chiare che a quelle leggermente più scure… ma non troppo: sulle persone con la carnagione olivastra il rischio è che si generi un effetto troppo artificiale.

147

Ramato

Il ramato è certamente una tonalità particolarmente adatta alle pelli più chiare e perfette: ottenibile mixando i riflessi rosso rame a una base bionda, si può facilmente ottenere un effetto molto elegante e raffinato, tanto da aver convinto molte persone famose ad abbracciarlo con particolare convinzione, nel recente tempo e nel passato. Attenzione solamente ad affidarvi a un bravo parrucchiere: realizzare un biondo ramato che appaia realmente naturale è infatti molto difficile, e il rischio assodato è quello di sbagliare obiettivo…

Rosso rame

Se volete stupire con un bel colore intenso e vivace, niente di meglio che puntare su un bel rosso rame scuro, che non passerà certamente inosservato, soprattutto sui capelli lunghi e mossi, con le onde che potranno accentuarne i riflessi. Il risultato finale è sicuramente molto sensuale: un comodo punto d’approdo per tutte le donne che sono bionde naturali o castane, poiché in grado di sposarsi benissimo con ogni tonalità di carnagione o di colore degli occhi. Rimane inoltre una scelta spesso preferita da quelle donne che vogliono arrivare per la prima volta al rosso.

97

Castano ramato

Il castano ramato è un look di sicuro fascino, in grado di richiamare alla mente l’effetto schiarente del sole sulle chiome castano chiaro. Non si adatta tuttavia alle carnagioni olivastre, che con questo genere di effetto tenderanno a sembrare ancora più ‘verdi’. Ricordatevi inoltre sempre che i capelli castani possono ben essere apprezzati con dei colpi di sole ramati. Sui capelli castano scuro e lunghi, può essere una buona idea quella di realizzare solamente sulle lunghezze dei colpi di luce ramati: vi sarà utile per poter addolcire il tono e alleggerire i volumi.

Rosso arancione

Il rosso maggiormente tendente all’arancione è una tonalità che va particolarmente di modo sulle più giovani e sbarazzine. Si tratta di una nuance molto accattivante e sicuramente adatta a quelle persone (tendenzialmente giovani, ricordiamo), che amano giocare con i “nuovi” toni di tendenza. Anche in questo caso, è fondamentale ricorrere alle mani esperte di un parrucchiere, poiché il rischio di “schiacciare” la tonalità troppo sull’arancione potrebbe rovinare la buona riuscita del vostro nuovo stile!

E voi che ne pensate? A noi i capelli rossi piacciono tantissimo, e li consigliamo non solamente alle donne – fortunate! – che sono nate con questa capigliatura, quanto soprattutto a tutte le altre che sono alla ricerca di qualche riflesso di maggiore tendenza. Dalle donne bionde a quelle più scure, sono numerose le opportunità di personalizzazione che riuscirete a ottenere con facilità e con praticità. Date un’occhiata alla nostra fotogallery di oggi per poterne sapere un po’ di più: tanti stili di capelli rossi a portata di mano o… di clic!

164-650x900

1 di 31

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche