45 shag medi moderni per il vostro inverno e non solo!

Tutto quello che dovete sapere sulla possibilità di indossare ottimi tagli di capelli shag moderni in vista del nuovo anno!

1 di 45

tagli-shag

I tagli di capelli medi shag sono da tempo una delle scelte preferite delle donne più in vista del mondo. Tuttavia, potrà sicuramente essere utile ricordare come non vi siano particolari difficoltà di accesso da parte di qualunque donna, soprattutto non famosa!, che oggi desidera sposare un look moderno e particolarmente trendy. La risposta dello shag è una risposta molto convincente per le finalità di cui sopra, e riuscirà sicuramente a svelare un importante potenziale anche su di voi. Per saperne di più, provate a leggere gli spunti che seguono e a consultare la gallery che sotto abbiamo scelto di condividere con voi: 40 modelli da non perdere!

Quale base usare?

La base per poter realizzare un bello stile shag moderno può essere il bob di varie lunghezze, o alcuni pixie. Naturalmente, non essendoci una base preferita in assoluto, anche questa scelta fondamentale non potrà che essere effettuata dietro una piena condivisione delle vostre caratteristiche di viso e capelli con il vostro parrucchiere, che potrà certamente aiutarvi a individuare lo stile che fa maggiormente al caso vostro, a seconda – anche – del fatto che preferiate ottenere uno shag più classico o più moderno.

8-shaggy-brown-bob-with-bangs1

Nessuno shag è uguale agli altri

Nel far ciò vi consigliamo naturalmente di cominciare a guardare la nostra gallery, ma nella piena consapevolezza che ogni shag è diverso dagli altri. Il risultato finale potrebbe infatti differenziarsi anche in misura significativa rispetto a quanto avete in mente, poichè molto dipenderà dal tipo di capelli e dal tipo di “lavorazione” della struttura della vostra chioma. In particolare, molto dipenderà dal modo con cui il vostro parrucchiere sceglierà di “terminare” le lunghezze. Alcuni potrebbero preferite una conclusione più elegante e netta, mentre altri potrebbero preferire una fine un pò più sbarazzina.

Tenete inoltre conto che lo shag potrebbe andare bene su qualsiasi tipo di capello. Pertanto, riuscirete sicuramente ad arrivare a dei risultati apprezzabili sia per i capelli più fini e lisci, sia su quelli più grossi e ricci. Lo shag aiuterà comunque ad aggiungere volume o, se volete e accompagnate il tutto a una bella sfoltitura scalata, a toglierne un pò, beneficiando pur sempre la leggerezza dell’intera chioma.

A questo punto potreste voler passare dalle parole ai fatti, e il miglior modo per farlo è sicuramente quello di guardare la fotogallery che oggi abbiamo scelto di individuare e di condividere con tutte voi. Sfogliate pertanto la serie di scatti che sotto trovate e parlatene con le vostre amiche, cercando di comprendere quali possano essere i punti di forza e di debolezza di ogni singolo look.

Una volta che avrete individuato i migliori modelli e avrete fatto un pò di chiarezza sulla finalità del vostro restyling di breve termine, non vi resta che prendere appuntamento dal parrucchiere e comprendere con lui che cosa sia meglio fare per poter abbellire ulteriormente il vostro look. E non dimenticatevi di soddisfare la nostra curiosità: nello spazio dei commenti fateci sapere che cosa ne pensate e che cosa avete scelto!

12814042_338052372985699_8737718910657671145_n

1 di 45