Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

30 shaggy bob per il vostro nuovo stile primaverile

Acconciature

30 shaggy bob per il vostro nuovo stile primaverile

Torniamo ad occuparci dello shaggy bob, una evoluzione moderna e innovativa del tradizionale bob: farà realmente al caso vostro?


1 di 39

Se ci seguite da diverso tempo, dovreste ben sapere quanto siamo affezionati al bob, uno stile di capelli che ha sempre rispettato le nostre aspettative, e che stagione dopo stagione è riuscito a rinnovarsi in maniera molto prelibata, permettendo a tantissime donne di poter trovare la piena soddisfazione stilistica nel caro, vecchio, caschetto (sapientemente ammodernato volta per volta). Proseguiamo oggi sullo stesso percorso di rinnovamento, tornando sullo shaggy bob, una delle declinazioni di bob più alla moda nel corso del 2017, e che sembra promettere davvero bene per i mesi che verranno!

Bob shaggy: puntateci sopra!

Come abbiamo già avuto modo di accennare, il bob è sicuramente il taglio di capelli che meglio è in grado di resistere al passare del tempo e delle mode. Ogni stagione viene gradevolmente aggiornato sulla base delle preferenze dei principali hairstylist internazionali, che hanno scelto il bob come “tavolozza” sulla quale poter orchestrare le proprie manifestazioni artistiche viventi. In tal senso, non sorprende e non stupisce vedere come il bob anche nel 2017 abbia avuto modo di contraddistinguere il proprio appeal in una chiave più moderna e sensuale, sbarazzina e stilisticamente attraente.

In questo ambito, una delle derivazioni più gradevoli di questo 2017 (ma in buona parte l’abbiamo già intravista anche nel precedente 2016) è sicuramente rappresentato dai bob shaggy (o shaggy bob): texturizzati, tendenzialmente spigolosi, un po’ disordinati, più o meno ondulato. Uno stile di capelli che guarda al miglior look sbarazzino e seducente, raffinato e giovanile, che potrà essere adottato sia dalle donne più giovani che da quelle più mature con identica soddisfazione. Come potrete ben condividere con il vostro parrucchiere, infatti, lo shaggy bob è uno dei caschetti che meglio si può piegare alle vostre volontà e… dunque perché non approfittarne?

Tanti margini di personalizzazione a vostra disposizione!

Alla luce di quanto sopra abbiamo avuto modo di ricordare, non c’è niente di meglio che compiere un piccolo sforzo di condivisione con il proprio parrucchiere, cercando di comprendere in che modo sia possibile ottenere i migliori risultati con il proprio hairstyle “declinato” nello shaggy bob di cui oggi abbiamo il piacere di parlare. Scoprirete in tal modo quanto sia realmente semplice poter personalizzare questo hairstyle, e come poter ottenere i risultati più preziosi nell’adozione di uno stile di capelli che vi accompagnerà, giorno dopo giorno, nel raggiungimento di un risultato di sicuro fascino e di sicura spendibilità quotidiana.

Che colore adottare?

A questo punto, giunge il momento di confrontarsi – pur brevemente – su un altro aspetto fondamentale per la buona riuscita di un nuovo look primaverile ispirato allo shaggy bob. Fermo restando che riuscirete sicuramente ad ottenere le migliori soddisfazioni anche dedicando la vostra migliore attenzione su ravvivare il colore naturale, è possibile cercare di rinvigorire l’aspetto anche modificando il colore dei vostri capelli, puntando magari su un concetto di migliore luminosità che possa farvi apprezzare qualche tiepido cambiamento stilistico. Nel far ciò, balayage e highlights dovrebbero fare al caso vostro ma… vi consigliamo anche di andare oltre e dare uno sguardo alla gallery che verrà!

30 foto tutte da condividere!

Eccoci giunti, come da nostra abitudine, ad affrontare una bella gallery che vi consigliamo di guardare tutta d’un fiato! Al suo interno troverete infatti 30 foto che vi suggeriamo di guardare con attenzione e di condividere con tutte le vostre amiche che, come voi, in questi giorni stato pensando a un bel restyling. Successivamente, se trovate qualcosa che ritenete possa valere la pena di approfondire con il vostro parrucchiere, condividete lo scatto preferito anche con l’hairstylist, interrogandolo su quali, secondo lui, potrebbero essere i cambiamenti e le personalizzazioni da apportare al look per renderlo più unico e maggiormente in linea con le vostre specifiche caratteristiche.

1 di 39

More in Acconciature

To Top