Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

12 stili di capelli per la donna che lavora in ufficio [FOTOGALLERY]

Acconciature

12 stili di capelli per la donna che lavora in ufficio [FOTOGALLERY]

Una bella fotogallery che ci mostra come poter portare un buon taglio di capelli per le occasioni di lavoro in ufficio.


12 tagli per ufficio

Come deve essere un buon taglio di capelli corti per la donna che lavora in ufficio? Le risposte possono essere numerose ma, principalmente, devono essere ricondotte alla possibilità di poter sfoggiare un taglio elegante, raffinato, non troppo eccentrico. E ancora un taglio ordinato e che, oltre tutto, si possa acconciare in maniera immediata ogni mattina, senza far perdere troppo tempo alla donna che, in caso contrario, arriverebbe tardi proprio a lavoro.

Leggi anche: Capelli corti, fotogallery per facilitare la vostra scelta

Ma quali sono i capelli corti da scegliere per la vita d’ufficio? Come risulta ben evidente, sono numerose le alternative a vostra disposizione: dai tagli molto corti ai bob di media lunghezza, il portafoglio di alternative è particolarmente ricco e vasto, e all’interno del quale riuscirete certamente a individuare ciò che fa maggiormente per voi, garantendovi dunque un look rinnovato e sempre impeccabile.

capelli-corti-ufficio

Naturalmente, quel che dovrete sempre ricordare è che la scelta di un taglio di capelli corti consentirà al vostro viso di ottenere una visibilità ancora maggiore. Una caratteristica che potrà tornare molto utile a tutte quelle donne che hanno un lavoro da ufficio e devono interfacciarsi con personalità ai colleghi e ai clienti, e che tuttavia potrebbe essere un’arma a doppio taglio in caso di mancato controllo dei punti di debolezza e di forza.

In altri termini, il taglio corto deve essere ben ponderato con il vostro parrucchiere. Deve cioè essere personalizzato in maniera tale che possa agire in sinergia con le caratteristiche del viso, e possa garantirvi la sicurezza che meritate in ambito lavorativo.

Leggi anche: Capelli corti e mossi, 20 tagli che non potete perdere!

La soluzione non può dunque che essere quella di compiere un piccolo esame sulle caratteristiche del vostro volto, su ciò che desiderate comunicare e su come vorreste apparire. Fatto ciò, parlatene chiaramente con il vostro parrucchiere, e cercate di condividere con lui quali sono i vostri sogni e le vostre aspirazione di stile. Valutate con lui / lei quali possono essere le opportunità alternative di stile e, infine, rompete facilmente gli indugi: l’estate è il momento ideale per delle scelte, ed è meglio approfittare del tempo utile per poter svoltare con il proprio hairstyle!

More in Acconciature

To Top