Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

30 tagli di capelli pixie da sperimentare prima della primavera!

Capelli corti

30 tagli di capelli pixie da sperimentare prima della primavera!

Una nuova gallery con 30 tagli di capelli pixie che vi consigliamo di sperimentare prima della primavera 2016!


pixie

Torniamo anche oggi ad occuparci dei pixie cut, una straordinaria soluzione per tutte le donne che sono alla ricerca di un bel taglio di capelli corti, e che proprio attraverso un taglio particolarmente corto desiderano poter rinnovare la propria impressione di seduzione e di femminilità. Dagli anni ’50 ad oggi, il successo dei tagli di capelli pixie è d’altronde stato una carta da giocare per affermare il proprio appeal, e niente ci vieta di seguire le mode del momento, rispolverando vecchi stili pixie e rivedendoli in chiave aggiornata.

Pixie cut, un fascino che viene da lontano

30pixiecut

Se i pixie cut – pur con diverse evoluzioni – sono arrivati fin da noi praticamente indenni, un motivo ci deve essere: i tagli pixie sono infatti in grado di immortalare nell’immaginario collettivo l’impressione di una donna forte e di carattere, che possa ribadire la propria esteticità e la propria grinta, senza tuttavia rinunciare ad apparire chic e dolce. Vi ricordate di Audrey Hepburn in Vacanze Romane? O ancora di Twiggy e Mia Farrow? E come dimenticarsi di Halle Berry o Anne Hathaway? Ecco, attraverso i capelli pixie… anche voi riuscirete ad emulare lo stesso fascino!

Pixie

Pixie cut: tante versioni per ogni gusto!

Oltre all’indubbio vantaggio di poter essere in grado di esaltare la propria bellezza in maniera pressochè unica, il pixie cut è anche un taglio di capelli che può essere facilmente adattato a seconda della tipologia del proprio viso. Ne deriva che le donne che hanno un viso particolarmente lungo otterranno il meglio attraverso un taglio corto che non sia troppo aderente alla testa, mentre quelle che hanno viso quadrato dovrebbero concentrare i maggiori sforzi nella parte superiore del capo, con ciocche che sfuggiranno dal taglio lateralmente, per un effetto molto “in”.

E se il vostro è un bel visino tondo? Niente di meglio che “combatterlo” (si fa per dire!) con la geometria, andando a ricreare sul proprio capo qualche linea più rigida, come una bella basetta grafico. Vi suggeriamo altresì di individuare un bel taglio cortissimo lateralmente, al fine di dare l’impressione di alzare lo zigomo e, di conseguenza, donare un maggiore volume al proprio volto.

Stylish-Pixie-Cuts

Pixie cut, mai dimenticarsi del parrucchiere!

In conclusione di questo breve approfondimento, guai a dimenticarsi del parrucchiere! Il taglio pixie deve infatti essere oggetto di una frequente revisione: più passa il tempo e maggiore è infatti il rischio di perdere le geometrie originarie, e il senso di complessivo equilibrio. Sebbene sia molto difficile compiere una generalizzazione in tal proposito, il nostro consiglio è quello di ricorrere alla consulenza del parrucchiere almeno 1 volta ogni 30-40 giorni.

A questo punto non ci rimane altro da fare che proporvi la nuova fotogallery di oggi… che ne pensate?

More in Capelli corti

To Top