37 tagli pixie per le vostre esigenze di stile!

Una formidabile gallery con oltre 37 stili di capelli pixie per i vostri gusti estivi!

1 di 37

pixie

Come più volte abbiamo avuto modo di esporre, tra le tante tendenze in tema di moda capelli per l’estate 2015, e per le successive stagioni meno calde, i pixie cut sembrano poterla fare da padrona. Chi ci segue da diverso tempo sa bene quanto siamo affezionati ai capelli corti, da tempo tornati prepotentemente di moda non solamente tra le persone più mature, quanto anche – e soprattutto – tra le giovani donne.

Ebbene, in tal senso, tra i tagli di capelli corti sono proprio i pixie cut a potersi ritagliare un ruolo di grande rilievo, visto e considerato che niente sembra poter scalfire la loro irresistibile seduzione. Si tratta di un taglio mai passato di moda, e oggi in grado di poter far rivivere anche alle donne non più giovanissime una nuova adolescenza!

Chic-Pixie-Haircuts-Adorable-Short-Straight-Hair-01

In tal proposito, è bene ricordare come i pixie cut più gettonati per i prossimi mesi giocheranno molto sulla differenza di lunghezza: i tagli pixie predisporranno pertanto un taglio più corto dietro e più lungo davanti. Partendo da tale base di avvio, sarà comunque possibile cercare di personalizzare il proprio taglio come meglio si preferisce. In alcuni casi potrebbe dunque essere utile lasciarlo liscio, mentre in altri casi potrebbe essere più opportuno portarlo mosso e libertino. E se ancora state valutando se sia o meno il caso di approcciare un pixie cut, sarà sufficiente ricordarvi che in realtà questo genere di taglio è facilmente pettinabile, e sarà dunque sufficiente cambiare alcuni ciuffi o accorciare di pochi millimetri le lunghezze, per cambiare radicalmente il proprio aspetto e, di conseguenza, quello che volete comunicare all’esterno.

Per i visi ovali, ad esempio, il pixie cut potrà essere efficacemente portato cortissimo ed estremo. Sui visi lunghi vi consigliamo invece dei tagli corti, ma spettinati sulla nuca. Sul viso quadrato dovrebbe invece essere il top quello di adottare volumi posteriori e sfilati.

Tutto lascia dunque presagire che questo taglio possa essere tra i più in voga anche nel corso dei prossimi mesi!

Ma come individuare il giusto pixie cut per voi? Oltre a guardare questa bella fotogallery, in cui abbiamo il piacere di sottoporvi una bella raccolta di tagli cortissimi per le vostre preferenze di stile, è bene ricordare che il pixie cut non deve essere troppo aderente alla testa, ma deve ispirare leggerezza e dinamismo. Dunque, meglio spettinarlo leggermente ai lati e sulla nuca. Le stesse regole varranno inoltre se il mente è appuntito mentre se il viso è molto quadrato, cercate di concentrare il volume sulla parte alta della testa, con ciocche sfuggiranno lateralmente dal vostro taglio.

Per i visi tondi, meglio invece creare delle geometrie, con una base grafica dall’allure retro. Il taglio deve inoltre essere cortissimo lateralmente al fine di incrementare l’altezza (immaginaria) dello zigomo, donando dunque più volume al volto.

Ricordiamo inoltre che il pixie cut non è un taglio adatto per tutte e, soprattutto, per quelle persone che vogliono trascurarsi un pò. Il pixie cut deve infatti essere rinfrescato almeno una volta ogni 30-40 giorni, visto e considerato che se si lascia passare più tempo, le geometrie che avrete faticosamente costruito perderebbero di significato.

E se avete i capelli molto mossi o ricci? In questo caso la risposta consigliabile sembra essere una sola: provate a tagliarli molto corti per contrastare l’effetto crespo. Un consiglio allargabile anche a chi ha i capelli molto fini, poichè riuscirete ad avere un effetto volumizzate naturale.

Naturalmente, una volta acquisite tali piccole conoscenze, confrontatevi apertamente con il vostro parrucchiere di fiducia. Se infatti è vero che il pixie cut è un taglio molto premiante per i vostri pregi, in alcuni casi rischierà di ampliare la risonanza dei difetti. Dunque, stabilite con il vostro hairstylist di fiducia il giusto volume da applicare al pixie cut, individuando l’equilibrio perfetto che separerà il successo da un flop.

Insomma, come ben risulta essere evidente dalle immagini che vi proponiamo quotidianamente sul nostro sito, il pixie cut è veramente quanto di più straordinario vi possa essere per ridare un tono più fresco e giovanile al proprio capo. Parlatene tranquillamente con il vostro parrucchiere di fiducia per trovare una soluzione appropriata e, ancora prima, cercate di immaginarvi con un taglio più corto, che possa supportarvi nella realizzazione di un look rinnovato !

Chic-Pixie-Haircuts-Adorable-Short-Straight-Hair-08

1 di 37