Guide

Come tagliarsi la frangia da sole! [FAI DA TE]

Un tutorial per cercare di tagliarsi la frangia da sole… senza fare disastri!

FRANGIA

Spesso la frangia è uno degli elementi di stile che infastidisce maggiormente le donne. La crescita della frangia può infatti compromettere la sua qualità, andando a scendere eccessivamente verso gli occhi, e creando un aspetto trascurato che siamo certi vorrete evitare, soprattutto con le esposizioni estive. Ma come tagliarsi la frangia da sole evitando dunque di ricorrere all’ausilio del parrucchiere per queste occasioni apparentemente semplici?

Leggi anche: Ciuffo o frangia? Ecco cosa dicono gli stilisti…

Fortunatamente, tagliarsi la frangia da sole non è un’impresa irrealizzabile, anzi. Tutto quello di cui avete bisogno è un paio di forbici e un pettine. In merito, ricordate (lo sottolineiamo a gran voce!) che la frangia (e più in generale i capelli) non devono essere tagliati con le forbici da cucina! Cercate dunque di procurarvi un paio di forbici professionali realizzate appositamente per i capelli. D’altronde, affronterete un piccolo costo fisso iniziale che dovrete considerare come una sorta di investimento, e che vi condurrà a un sicuro risparmio nel medio periodo, considerando che ridurrete probabilmente le visite dal vostro parrucchiere di fiducia.

Fatto? Bene, ora ricordate che la frangia va tagliata quando i capelli sono completamente asciutti e puliti. A questo punto, prendete le forbici come individuato nelle foto. Vedrete che la persona protagonista di questa fotogallery mette il medio e il pollice (e non l’indice e il pollice): si tratta di un modo per poter avere ancora un maggior controllo sulle forbici, considerato che l’indice servirà da supporto ulteriore (guardate le foto per averne una migliore considerazione!).

Evidenziato ciò, ricordiamo ancora che la frangia deve essere tagliata verticalmente, e mai orizzontalmente. Prendete dunque le forbici e tagliate piccole parti di frangia, spostandovi poi verso la parte rimanente. Procedendo in questo senso eviterete anche il rischio di fare dei disastri: tagliare orizzontalmente la frangia significa infatti avvicinarvi pericolosamente a un autogol enorme!

Leggi anche: Moda capelli con la frangia, le migliori proposte per il 2015

Infine, un ultimo consiglio: non abbiate fretta. Soprattutto le prime volte. Perchè tagliare la frangia non è un gioco da ragazze, e vi richiederà non solo un pò di manualità, ma anche tanta specificità nel procedere con un pò di cautela. Se poi avete qualche dubbio o perplessità, potete parlarne con qualche bravo parrucchiere non troppo geloso della propria azione di taglio. È possibile che possa condividere con voi qualche ulteriore suggerimento…

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche