50+ tatuaggi con la luna e i loro significati!

Una collezione di più di 50 diversi tatuaggi con la luna, e tutti i significati che il tattoo ha nelle varie culture internazionali.

1 di 17

tatuaggi-luna tatuaggi-luna

La Luna è uno degli elementi che vengono tatuati più frequentemente sulla pelle delle donne. E non è certo una sorpresa! La Luna è infatti generalmente il simbolo del potere femminile (ma non in tutte le popolazioni), in grado di simboleggiare in via universale il ritmo del tempo ciclico e il divenire universale, le fasi di nascita, di morte, di resurrezione, che vanno pari passo con le varie fasi cicliche della luna, che pertanto equivalgono a una sensazione di immortalità e di eternità, di rinnovamento e di illuminazione.

Luna: la misura del tempo

Considerata la sua fase ciclica infinita, la Luna è la misurazione del tempo (d’altronde, in origine il tempo era proprio misurato dalla successione delle fasi lunari). La Luna è inoltre potere: controlla le maree, le piogge, le acque, le inondazioni, le stagioni, e, in sintesi, l’intera vita. Ecco perché, in antichità, tutte le divinità legate alla luna controllano erano altresì quelle in grado di controllare il destino.

moon-tattoo-design moon-tattoo-design

Luna: piena o mezza?

Anche se tali significati si sono persi con il passare degli anni, la Luna ha un profondo diverso significato simbolico a seconda che sia piena o mezza. In particolare, la Luna piena contraddistingue l’integrità, il compimento, la forza e il potere spirituale, mentre la mezza Luna è simbolo funereo, con quella calante che rappresenta l’aspetto sinistro e misterioso. La luna crescente è invece simbolo di luce, di crescita e di rigenerazione.

Animali notturni

Spesso la luna viene tatuata insieme a degli animali notturni. Si pensi al gatto, alla volpe, al gufo, ma anche a tutti gli animali che sono legati alle acque, come le rane e il rospo. In questi casi, il potere simboleggiante del tatuaggio è ancora più forte e più profondo.

Tatuaggio della Luna nelle varie culture

Il tatuaggio della Luna è uno di quelli che cambiano maggiormente a seconda delle varie culture nelle quali è riprodotto. Ad esempio, in molte popolazioni africane la Luna è la divinità maschile, e simboleggia il tempo e la morte. In astrologia, la Luna è simbolo di vita e di impulso sessuale, di emozioni e di sensazioni.

moon-tattoo-design-4 moon-tattoo-design-4

Per i buddisti la Luna è simbolo di pace, di serenità e di bellezza, con il plenilunio che è sinonimo di forza e di potere spirituale. Per i cinesi, la Luna è il simbolo della femminilità, del passivo, della transitorietà e dell’immortalità. Per i cristiani, la Luna è la dimora dell’Arcangelo Gabriele, mentre il sole è quella di Michele.

Ulteriormente, per gli egiziani la Luna falcata è considerata prevalentemente come un attributo di Iside poiché Regina del Cielo (Thoth è una divinità lunare) mentre per gli eschimesi la Luna rappresenta colei che è in grado di “mandare” la neve. Per i giapponesi, contrariamente a quel che avviene in molte altre popolazioni, la Luna è maschile, e rappresenta il dio Tsukiyomi, nato dall’occhio destro di Izanagi. Per i greci la Luna viene associata all’albero: Moira, la dea luna, era al di sopra degli dèi, e le Moire, le tre dee del destino, sono il potere che la luna esercita sul destino stesso. Per gli Indù, la luna falcata simboleggia la nuova nascita, il neonato che è impaziente di crescere.

Ancora, per gli iraniani la Luna era venerata come Mah, mentre per gli islamici la Luna è il simbolo della misura del tempo, e lo spicchio di luna simboleggia come la dualità nella manifestazione finisca col tornare all’unità. La luna falcata è d’altronde il simbolo dell’lslam.

Ancora, per i maori la Luna è il marito di tutte le donne, il dio Padre, mentre per le popolazioni scandinave la Luna richiama il carro lunare di Freia, tirato da gatti lunari. Per i sumeri Sin è la divinità lunare, il dio maschile della saggezza, in grado di costituire colui che misura il tempo e il destino. E non è dunque un caso che la notte con la luna piena era periodo dedicato alle preghiere, ai festeggiamenti e ai sacrifici.

Infine, ricordiamo come per le popolazioni sciamaniche la Luna richiami un profondissimo potere magico, mentre per i taoisti la Luna è la verità, l’occhio che splende nel buio.

50+ foto per voi

Chiudiamo il nostro approfondimento con oltre 50 foto di straordinari tatuaggi con la Luna. Sfogliateli, cercate di comprendere se ci sia qualcosa che possa fare al caso vostro e… fatecelo sapere!

1-3 1-3

1 di 17