Tendenze capelli per la decolorazione

Decolorazione capelli: tutte le tecniche più in voga per un effetto naturale e duraturo!

beach waves beach-waves

L’estate 2014 si è affermata come stagione in grado di spingere la decolorazione dei capelli come tecnica più di moda per poter apportare una gradevole rivoluzione al proprio look, cavalcando i trend più in voga del momento. Ma quali sono le tecniche di decolorazione più “in”? E quali vantaggi sono in grado di apportare alla chioma delle donne?

Innanzitutto, non possiamo che partire, in questo nostro breve approfondimento, con lo shatush, tecnica di decolorazione più trendy del momento. Lo shatush è infatti ancora richiestissimo dalle star internazionali, garantendosi un ruolo di primo piano in questa calda stagione estiva. Attraverso questa tecnica i capelli appaiono schiariti in maniera naturale e duratura: in altri termini, non sarà necessario sottoporsi a continue “riparazioni” dal parrucchiere, considerato che la modalità di decolorazione potrà essere altresì combinata con la ricrescita e con i riflessi sbiaditi.

Di fianco allo shatush non mancano le tecniche alternative. Basti ricordare il balayage, le meches, il dipdye, i colpi di sole più tradizionali e tanto, tanto altro ancora. Fruendo accuratamente di tali tecniche, ogni donna potrà in tal modo ricreare il proprio effetto-decolorazione in maniera semplice e immediata, garantendosi risultati duraturi e in grado di far impallidire le proprie amiche!

A ulteriore supporto di quanto sopra – sottolineava un recente approfondimento di Vanity Fair – si tenga conto come siano numerosi i prodotti in grado di accompagnare la donna nell’approccio all’effetto “sole”, senza dover attendere la schiaritura naturale, e senza dover ricorrere alle cure del parrucchiere. In commercio possiamo infatti trovare i nuovi prodotti L’Oreal Paris e Collistar per la decolorazione, di facile applicazione e di grandissima efficacia.

In ogni caso, il nostro consiglio rimane sempre lo stesso: rivolgersi ad un esperto di look per comprendere quale potrebbe essere la soluzione migliore per il proprio viso, per i propri capelli, e per le sensazioni che si ritiene opportuno diffondere e far proprie.

Voi che ne pensate? Avete ceduto alla tentazione estiva di decolorare i capelli, o avete preferito attendere che il sole facesse la sua parte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *