Acconciature

Trecce: un vero passepartuout, adatto a tutte!

Principessa o Amazzone? Che tu incarni il primo o il secondo prototipo la risposta è unica: treccia scopriamo insieme perché!

trecce capelli

In realtà, tutte noi sappiamo che nessuna donna è un prototipo, potremmo piuttosto definirci come individui dalle mille sfumature.  Ognuna di queste sfumature è importante, a ciascuna forniamo uno spazio ed associamo un umore ed un aspetto. Possiamo essere diverse ogni giorno e desiderare acconciature differenti in momenti speciali o anche solo per il lavoro o il tempo libero. C’è un look che ci rende impeccabili in ogni circostanza di giorno come alla sera, per un evento come per la quotidianità: le trecce! Quanto mai versatili e sempre innovative, le trecce, riescono a coniugare i nostri sogni di uno spensierato ritorno all’età infantile, la romantica passione e la fierezza audace dei nostri cuori, il glamuor del nostro spirito modaiolo. Sta tutto nell’interpretazione!

Le trecce non sono un accessorio qualunque

Trecce

Vediamo alcuni tra i modi più comuni di portare le trecce che voi potrete divertirvi a caratterizzare come più vi piace e come meglio vi si addice:

Le trecce tradizionali

Trecce

Il primo modo tra tutti è costituito dalle trecce tradizionali, che si ottiengono dalla sovrapposizione alternata di tre ciocche di capelli fino alle estremità tenute ferme da un elastico a da un fiocco. Possiamo declinarle in: treccia centrale, laterale, spettinata aggiungendo alla fine un po’ di volume allargando leggermente con le dita l’intreccio.

Le trecce a spina di pesce

Trecce

Abbiamo poi quelle a spina di pesce. Per realizzarle occorre fare prima una coda di cavallo, poi suddividerla in tre ciocche di cui la centrale sarà di maggiori dimensioni rispetto a quelle laterali ed infine intrecciare queste ultime con la prima prendendone un po’ ad ogni passaggio.

Le trecce alla tedesca

Trecce

Vi sono poi quelle alla tedesca che partono dalla sommità della testa e possono incorniciarla formando una sorta di corona.

Le trecce abbinate allo chignonTrecce

Ed ancora lo chignon con treccia che può includerla al suo interno, essere esso stesso una treccia avvolta su sé stessa o esserne racchiuso come in un voluttuoso abbraccio.

 

Le trecce: celebrities e ragazze “di tutti i giorni”

Ed è sulla scia di questo matrimonio d’amore tra le trecce e lo chignon, che alcune celebrities, ma anche alcune ragazze “di tutti i giorni”, in special modo nel giorno delle proprie nozze, affidandosi alle sapienti cure di mani esperte sfoggiano delle vere e proprie opere, intricati labirinti e maestose figure scolpite in un materiale prezioso e morbido.

Trecce

Moltissime cedono al vezzo dell’intreccio: Jennifer Aniston, Jessica Alba, Kate Udson sono solo alcuni esempi di quanto le star amino questo tipo di acconciatura.

Trecce

Ma c’è una famosissima attrice americana che potremmo definire quasi paladina di questo stile. Parliamo di Blake Lively alias Serena Vanderwoodsen nell’altrettanto famosa serie Gossip Girl.

Trecce

Questa splendida giovane donna dagli lunghi capelli biondi ha sfoggiato la treccia, non solo vestendo i panni del suo personaggio, protagonista di party memorabili, ma, anche in tantissime serate di gala ed eventi mondani, diventando una delle bellezze più in vista ed ammirate degli ultimi anni ed ispirando con la sua raffinata eleganza decine e decine di ragazze, ma anche donne in tutto il mondo.

Trecce

Trecce

10598 braided-0 Create-Heart-Hair-Braid-Valentine-Day Hair-Romance-braid-2 IMG_9064.sepia_

Previous ArticleNext Article