Acconciature

Capelli biondi, le nuove tendenze sfumate per l’inverno 2018

Uno sguardo alle migliori tendenze dei capelli biondi per l’autunno / inverno 2017/18 e nuovi consigli di un hairstyle più moderno!

1 di 28

tagli corti e biondi

I capelli biondi sono uno dei must have di questa stagione. O, per lo meno, sono una delle migliori opportunità che potreste scegliere di abbracciare con maggiore convinzione nei prossimi mesi, visto e considerato che gli haircolor più “in” della prossima stagione andranno a sposare le varie declinazioni oro, miele e tanto altro ancora, magari da mixare accuratamente con giallo, bianco, rosa, andando a rendere ancora più personalizzato e individuare il vostro look.

Quale biondo scegliere per i prossimi mesi

Come noto, la scelta del giusto tono di biondo da adottare nel corso dei prossimi mesi non potrà che dipendere dai gusti personali che, in quanto tali, dovranno essere pienamente rispettati.

È tuttavia ben noto che di fianco a questa verità bisognerebbe cercare di rispettarne un’altra: la possibilità di abbracciare con grande convinzione quelle che sembrano essere le migliori mode del momento e, soprattutto, andare a cercare di rispettare le principali indicazioni che un esperto come il vostro parrucchiere dovrebbe cercare di infondervi.

I toni biondi più cool

Come abbiamo avuto modo di vedere con particolare soddisfazione nelle passerelle di moda degli ultimi mesi, i biondi pulcino o cenere troppo netti non sembrano andare più di moda. L’inverno 2018 sarà invece il momento giusto per poter premiare mix più arditi ma delicati, come quelli vellutati di rhum e nocciola, senza dimenticare ombreggiature gold, simili alla cosiddetta doratura californiana che abbiamo avuto di vedere già nel corso dell’ultima estate (e anche di quella precedente) con sfumature d’oro vecchio.

Per quanto concerne gli altri spunti, il biondo ossigenato sembra essere tornato in una zona minoritaria delle preferenze, così come il biondo opaco, tagliato fuori dai trend di stagione. Sul colore, per il giorno, potrebbe inoltre essere utile e opportuno spaziare utilizzando prodotti ad hoc come gli oli o i gel, che possano donarvi una migliore lucentezza alla capigliatura. E la sera, soprattutto se anticipa una lunga notte, niente di meglio che rendersi ancora più affascinanti con uno spray con glitter da applicare soltanto su qualche ciocca.

Perché scegliere il biondo

Ma per quale motivo scegliere un bel biondo per la vostra capigliatura? Secondo molti studiosi, non è solamente una questione di puri gusti dettati magari da qualche mito cinematografico. Per alcune ricerche, infatti, il biondo sarebbe assimilabile al colore del potere, grazie al quale le donne possono addirittura guadagnare di più e occupare posizioni di maggiore rilievo negli affari e in politica.

Ad esserne convinta è un’analisi condotta dalla University of British Columbia di Vancouver, che ha sottolineato come le donne con i capelli biondi abbiano più possibilità di dirigere un’azienda o di ambire a posizioni di potere. Ma per quale motivo?

Stando all’indagine, la motivazione principale dovrebbe essere ricercata in stereotipi che sono ancora duri a morire: nell’immaginario collettivo, infatti, le bionde sembrano essere mediamente più giovani di quanto potrebbero essere le loro coetanee more e vengono giudicate meno inclini a prendere posizioni dure, proprio per il loro aspetto più “femminile” (virgolettiamo il termine per non offendere la sensibilità delle more!).

Tuttavia, è anche vero che una simile immagine è spesso smentita dalle dirette interessate, che dicono di sé di riuscire ad affermarsi con maggiore forza e determinazione. Non solo: secondo quanto rivela un’altra ricerca, questa volta condotta da un team dell’Ohio State University di Columbus effettuata su circa 11 mila donne, le donne bionde hanno un quoziente intellettivo medio paragonabile a quello delle brune, anche se le bionde hanno una maggiore inclinazione ad essere “geniali” .

Insomma, la cattiveria che ha spinto diverse persone a ritenere le bionde belle ma poco intelligenti è  del tutto smentita!

A questo punto, non possiamo che consigliarvi di dare uno sguardo alla gallery che sotto avete l’opportunità di scorgere, e valutare insieme a noi se questi stili di capelli possano o meno effettivamente fare al vostro caso e alla vostra ricerca di una migliore bellezza per l’autunno inverno 2017/18!

1 di 28

Previous ArticleNext Article