30 tagli di capelli corti con ciuffo per il vostro look di primavera!

Anche se la primavera è ancora nel suo vivo, a noi piace spingerci un po’ oltre e cercare di comprendere che cosa potrebbe accadere nel corso dei prossimi mesi e, soprattutto, nel corso della nostra stagione preferita: l’estate! A nostro giudizio, il trend che si sta per profilare non dovrebbe essere affatto sorprendente: ci attendiamo infatti il sopravvento dei corti, supportati dal fatto che i più quotati hairstylist del mondo ne hanno fatto incetta in maniera davvero convincente, aiutando così tutte le donne più incerte ad avvicinarsi a questo meraviglioso mondo.

Perché puntare sul corto

Puntare sul corto significa poter disporre di uno stile di capelli intuitivo, facile da utilizzare, versatile e semplicemente bellissimo. Sarà infatti sufficiente cercare di capire quale sia il taglio di capelli maggiormente adatto alle proprie esigenze, adattarlo alle caratteristiche del viso e cercare di comprendere come personalizzare ogni singolo dettaglio, nella consapevolezza – che dovreste oramai ben conoscere! – che il successo di un taglio di capelli non è tanto nel modello da cui copiarlo, quanto soprattutto nella scelta dei giusti dettagli e delle giuste particolarità che vi permetteranno di renderlo unico e inimitabile.

Un taglio facile da personalizzare

In aggiunta a quanto sopra abbiamo brevemente riassunto, vogliamo anche ricordare che il taglio di capelli corti è davvero semplice da personalizzare, e vi permetterà di ottenere straordinari risultati al di là delle conformazioni del vostro viso. Se pertanto avete un volto allungato potrete puntare su un taglio che crei un po’ di volume laterale, dando così l’impressione di una maggiore larghezza ed equilibrio al vostro viso, mentre se avete dei lineamenti più tondeggianti potete optare per una frangetta, anche eventualmente piuttosto lunga, oppure per un ciuffo. Se avete un bel volto a forma di cuore, il pixie cut potrebbe essere il taglio maggiormente indicato.

Tenete anche in debita valutazione la necessità di individuare le giuste proporzioni. Al fine di evitare di accentuare qualche piccolo difetto estetico è infatti opportuno cercare di rispettarle: le proporzioni piccole e i lineamenti minuti potranno accompagnarsi con tagli molto corti, mentre per le altre si potrà osare un taglio più voluminoso. Evitate naturalmente il contrasto tra proporzioni piccole e tagli molto voluminosi o, ancora peggio, tagli troppo poco voluminosi con proporzioni abbastanza importanti.

Infine, vi consigliamo di avere a cura la possibilità di poter individuare una buona scalatura che possa valorizzare adeguatamente il vostro taglio di capelli fini o di donare un maggiore ordine ai vostri capelli ricci.

Al di là dei nostri rapidi consigli di cui sopra, l’invito non può che essere quello di guardare con attenzione e passione la nostra gallery di oggi: troverete oltre 30 diversi stili di capelli corti con un ciuffo più o meno esteso, con il quale poter condire la vostra fantasia e, magari, indurla a poter disporre di un valido aiuto nel momento in cui deciderete, in compagnia del vostro parrucchiere di riferimento, di optare per un bel rinnovamento stilistico.

E non dimenticate di farci sapere che cosa ne pensate e se queste foto sono state di buona ispirazione!

Cura dei capelli, ecco troppi shampoo fanno male!

Capelli hygge, che cosa sono e tante foto per scegliere il vostro look!