Acconciature

Capelli corti inverno: 25 proposte che non potete perdere!

Quali sono i migliori capelli corti per l’inverno 2018, attraverso uno sguardo a 25 proposte che potrebbero fare al caso vostro!

1 di 26

Quello dei capelli corti è un mondo che non ci stanchiamo mai di raccontare, e che mese dopo mese, stagione dopo stagione, è in grado di regalarci decine di diverse sfaccettature alle quali è ben difficile resistere. Ma quali saranno i tagli di capelli corti che potrebbero andare per la maggiore nell’inverno 2018? Quali le opzioni che potete scegliere di mettere nel vostro personale mirino, condividendone riflessioni e valutazioni con un buon parrucchiere di fiducia?

Cerchiamo di saperne di più fornendovi qualche considerazione e – soprattutto – 25 foto alle quali non potrete dire di no!

Taglio undercut

Una prima tipologia di tagli di capelli corti che potrebbe andare per la maggiore è, ancora una volta, quella degli undercut. Di stile mannish, ma reso molto femminile e meno aggressivo rispetto alla sua tradizionale mascolinità, gli undercut sono sicuramente una scelta di grande personalità per quelle donne che desiderano apprezzare la propria scelta di stile con un’opzione coraggiosa e facilmente personalizzabile.

Un tocco di grande fascino che saprà affermarvi in modo facilmente distinguibile, rendendovi protagoniste nel corso dell’inverno e… non solo!

Ciuffi e frange

Se siete alla ricerca di ottimi accessori con i quali poter “condire” di maggiore individualismo il vostro look corto, frange e ciuffi sono sicuramente quel che fa per voi. Si tratta infatti di due accessori must have per questa stagione e per la prossima, e indubbiamente due elementi che potranno farsi declinare in modo notevolmente affascinante, per qualsiasi tipo di donna.

Il vostro obiettivo – ma questo potrebbe ben valere per tutti i tipi di dettaglio stilistico – sarà quello di cercare una congrua ponderazione perle vostre effettive caratteristiche estetiche. Cercate dunque di arrangiare lunghezza e volume di ciuffo e frangia in riferimento ai lineamenti del vostro viso, piuttosto che sulla base di quello che la moda vi suggerisce.

Parlatene con un buon hairstylist

Se non avete mai avuto modo di approfondire il mondo dei capelli corti, vi renderete ben presto conto che si tratta di un panorama davvero ricchissimo e denso di soddisfazioni, all’interno del quale non dovrete certamente faticare più di tanto per poter trovare la nuova fonte di ispirazione che renderà il vostro look ancora più aggraziato e femminile.

Il principale consiglio che siamo soliti fornire, e che ci piace ripetere anche in queste poche righe, è relativo al fatto che non potrete che affidarvi a un buon hairstylist per poter “ritagliare” su di voi un buon modello di riferimento.

Pertanto, come nelle righe precedenti abbiamo brevemente accennato, evitate di dare eccessiva enfasi ai modelli fotografici che potete scorgere in giro sul web: sono bellissimi e sono utili per potersi fare un’idea, ma tra l’ispirazione e la concretezza c’è ampio spazio per le forbici e il pettine del parrucchiere! Confidate dunque quali sono le vostre ambizioni, e fidatevi del suo suggerimento: vi permetterà di ottenere un look più dedicato e personale, evitando di cadere in false tentazioni che potrebbero portarvi a risultati ben diversi da quelli originariamente immaginati.

Detto ciò, vi lasciamo con una bella gallery: quale è il vostro riferimento preferito?

1 di 26

Previous ArticleNext Article