Capelli medi primavera estate, le migliori tendenze dai saloni di bellezza?

capelli medi primavera

capelli medi primavera

Come potersi rendere conto di quali saranno le tendenze in fatto di capelli medi per la primavera estate 2017? Come sempre, il metodo migliore (e più comodo!) è dare un’occhiata a quel che fanno i principali esperti in materia, come Jean Louis David, Wella, Framesi, Tony & Guy e Cotril, saloni di bellezza che nel corso degli anni hanno contribuito a spingere delle mode in tutto il mondo, permettendo alle donne che si sono “fidate” di tali intuizioni di ottenere grandissime soddisfazioni. Ma quali saranno, sulla base di questi presupposti, i migliori stili di capelli medi?

Una cosa sembra essere certa fin da questa breve sede introduttiva: quest’anno le medie lunghezze si riconfermano un vero e proprio must have in fatto di tagli di capelli. Pertanto, dai classici bob (i caschetti, rivisitati in modo ultra personalizzato) ai wob (i caschetti più lunghi e ondulati), passando ai look sfilati, gli hair look possono incorniciare alla grande il vostro volto, donandovi un look che siamo certi non tradirà le vostre più rosee e severe aspettative.

Frangia

In tale contesto, un ruolo importantissimo è giocato dalla frangia, uno degli “accessori” che abbiamo avuto modo di trattare più a lungo sul nostro sito. La frangia che va maggiormente di moda con uno stile di capelli medio è probabilmente quella lunga, da abbinarsi a un taglio medio mosso e voluminoso. Tuttavia, molte donne potrebbero trovare giovamento da una frangia più corta, simmetrica e alla francese, probabilmente anche più “fresca” considerata la calura estiva in corso di avvicinamento, quando avere a che fare con una frangia lunga potrebbe non essere proprio il top!

Ciuffo

Altro elemento da non sottovalutare nella strutturazione del vostro taglio di capelli medi è certamente rappresentato dal ciuffo. Uno dei must have è sicuramente rappresentato dalla possibilità di scalare i capelli nella parte frontale, denotando un ciuffo importante che andrà a coprire una piccola o più ampia porzione del vostro viso, e donandovi così un’aria più misteriosa che non mancherà di apportare un fascino aggiuntivo!

Intuibilmente, le opportunità di riferimento per tutte voi che siete alla ricerca di qualche nuova idea di stile per i tagli di capelli medi sono davvero estetissime, e siamo sicuri che non farete assolutamente fatica nel trovare ben presto quel che fa per voi e per le vostre ambizioni di hairstyling! Il nostro suggerimento è naturalmente quello di partire con la consultazione di qualche gallery che possa impreziosire le vostre opportunità di scelta, andando magari a confrontare i modelli di riferimento (30 diverse foto le potete trovare tra qualche riga!) con il vostro attuale taglio di capelli e comprendere quali potrebbero essere i vantaggi o i rischi derivanti da tale evoluzione.

Una volta che avete le idee un po’ più chiare, giunge il momento di confrontarsi con il vostro parrucchiere di fiducia. Mostrate lui il risultato definitivo che vorreste ottenere e fidatevi dei suoi consigli: un buon hairstylist non è certamente quel che cerca di seguire le vostre intuizioni, bensì colui che vi illuminerà la strada mostrandovi pecche e virtù della vostra scelta, e potenziali margini di una migliore personalizzazione!

Capelli medi ombre hair e il colore base.

L’ombre hair è un trend di proporzioni gigantesche che sta invadendo le passerelle di tutto il mondo. E’ una soluzione che coinvolge moltissime possibili declinazioni, tantissime sfumature e trova la sua applicazione “regina” con le lunghezze medie di capelli. I capelli medi ombre hair stanno davvero spopolando e, in previsione di questa fantastica estate 2016 che è ormai alle porte, il successo che stanno avendo è destinato a moltiplicarsi.

La grande, grandissima versatilità di questa accoppiata “taglio / colore” sta convincendo anche le donne più legate ai temi tradizionali dei tagli di capelli a compiere il gran passo: via al taglio di media lunghezza, da valorizzare poi con un bel trattamento di new ombre hair.

E’ utile innanzitutto ricordare che l’ombre hair non si lega in particolare ad una natura di capelli, lisci o mossi potranno sempre trarre grandi vantaggi da questa nuova metodologia. Così come per la natura dei capelli, non vi sono limiti anche per il colore base su cui applicare l’ombre hair, e per ogni colore è sempre possibile trovare le giuste sfumature e regalare alla vostra capigliatura quel tocco di classe in tema di colore, quel magico gioco di riflessi che valorizzerà senza se e senza ma il vostro taglio di capelli medio.

Un post condiviso da @shorthair_love in data:

Un post condiviso da Kati Westerholm (@koowesteri) in data:

Un post condiviso da neringa dam (@neringa_kerpa) in data:

Un post condiviso da Ana Ana (@anna_kakietek_) in data:

Un post condiviso da SAKURA (@chakutan0121) in data:

Un post condiviso da @shorthair_love in data:

capelli corti con ciuffo

27 stili di capelli corti con ciuffo ideali per l’estate!

Pixie cut, tante nuove idee per personalizzare il vostro look!