35 tagli di capelli medio corti da provare per la PE 2017

I capelli medio corti, o corti tendenti al medio, sono una scelta molto ricorrente per tutte le donne che vogliono ottenere il massimo da un’estensione che permetterà loro di sfoggiare centinaia di diversi stili di riferimento, e migliaia di differenti opportunità di acconciatura. Cerchiamo allora di comprendere che cosa ha in serbo per noi il prossimo futuro, e in che modo le donne che sfoggiano un taglio di capelli medio – corti possono trovare la propria migliore soddisfazione attraverso i look di maggiore tendenza da sperimentare nei prossimi giorni!

Bob: un immancabile punto di partenza

Come potrete ben immaginare, il punto di partenza per l’immaginazione di un bel restyling sui vostri capelli medio corti non potrà che essere costituito dal bob. Al caschetto abbiamo dedicato centinaia di diversi approfondimenti, e vi rimandiamo dunque a qualcuno di questi per poterne sapere di più. In questa occasione non possiamo che ribadire, ancora una volta, quanto sia straordinariamente attraente la possibilità di ricorrere a uno degli stili di capelli che è riuscito – meglio di altri – ad avanzare stagione dopo stagione sulla cresta dell’onda, rivitalizzandosi e rinnovandosi per potersi elevare a punto di riferimento essenziale per la moda capelli contemporanea.

Il bob è infatti uno degli stili di capelli maggiormente personalizzabili, potendo spaziare dalle versioni più corte a quelle medie tendenti al lungo, da quelle simmetriche a quelle asimmetriche, da quelle con la frangia a quelle con il ciuffo, e ancora da quelle più lisce a quelle più mosse. Insomma, un fantastico elenco di diverse possibilità di personalizzazione, che vi suggeriamo assolutamente di prendere in considerazione per il migliore restyling primaverile estivo 2017!

Stile messy: ancora di moda ma… non esagerate!

Un’altra grande tendenza sulla quale abbiamo concentrato parte delle nostre recenti attenzioni è relativa allo stile c.d. “messy”, un po’ easy e scompigliato. Si tratta certamente di una tendenza che ha rapidamente conquistato le preferenze di tantissime nostre lettrici nel corso delle ultime stagioni, e siamo certi che non mancherà di conquistarne altrettante anche nei prossimi mesi. L’importante – come più volte vi abbiamo ribadito su queste pagine – è non esagerare con gli approcci stilistici improntati allo “stile scompigliato”. Un minimo di disordine in merito fa sicuramente piacere e da il giusto effetto (soprattutto, vi fornirà una ideale comodità la mattina, quando non dovrete più perdere troppo tempo alle prese con lo styling), ma esagerare non è certo il massimo (il rischio è di apparire troppo disordinate).

Qualche colore scegliere?

Giungiamo a questo punto alla necessaria fase della scelta del giusto colore per il vostro nuovo look. Come più volte abbiamo specificato negli ultimi giorni, le tendenze sono davvero numerose, e l’aiuto di un buon hairstylist vi permetterà di destreggiarvi a dovere tra le tante alternative che potete avere a comoda disposizione. Il nostro suggerimento è, in tal senso, quello di partire dalla soluzione più prudente: spesso infatti non è affatto necessario rivoluzionare il proprio aspetto per raggiungere risultati di gradevole impatto estetico, bensì solo aggiustare in parte il vostro attuale stile, aggiungendo o rimuovendo qualche piccola personalizzazione!

Abbiamo infatti selezionato per voi una serie di modelli che riteniamo possano fare al caso vostro o, per lo meno, possano suscitarvi qualche utile riflessione sulla possibilità di poter cambiare stile in prossimità dell’arrivo della bella stagione. Guardate pertanto gli scatti fotografici che abbiamo condiviso con voi… e fateci sapere se avete trovato qualche buona idea da sottoporre al vostro parrucchiere di riferimento per una bella personalizzazione di look primaverile / estivo!

45 sfumature di biondo per chi non ama stravolgimenti netti!

Microdermal: una guida completa alla nuova moda dei piercing!